Vita con i figli: come semplificarsi la routine quotidiana

Il buongiorno con i figli non è sempre un BUONgiorno? Prova a rendere più easy le mattine in famiglia e semplificarti la routine così …

A me per prepararmi al mattino basta un quarto d’ora. Se aggiungiamo doccia e capelli facciamo mezz’oretta.
Come si spiega quindi che quasi sempre io arrivi a scuola trafelata, in tuta e senza trucco, con la speranza di non incontrare sulla via qualcuno che mi conosce sui social e da cui sentirmi dire “Però, ti facevo diversa”?

La risposta è semplice. A me per prepararmi basta-va un quarto d’ora QUANDO VIVEVO SOLA E SENZA FIGLI.
Quando il massimo imprevisto poteva essere una calza smagliata. Siccome però la mamma è una specie in evoluzione (questione di sopravvivenza), ecco un po’ di tips utili a semplificarci la routine di tutti i giorni a partire dal mattino.

Vita con i figli: una regola per tutto

Regola numero 1, quella che il 90% dei mariti si rifiuta di adottare: non rimandare a domattina quello che puoi fare stasera.

Breakfast time

Se il buongiorno si vede dal caffè, prepara la caffettiera la sera prima e incarica qualcun altro, a turno, di preparare la tavola della colazione. Tenere un vassoio a portata di mano per apparcchiare/sparecchiare velocizza ogni operazione.

vita con i figli colazione

1.

Vestiti e mangia o viceversa?

E ora ti faccio a bruciapelo la domanda fondamentale: quanto si sbrodola tuo figlio?
Se la risposta è tanto, cambia l’ordine delle azioni: prima la colazione, poi ci si veste. Così si evitano urla di prima mattina.

Cosa mi metto?  Tu

Scordati di deciderlo al mattino e prepara invece gli abiti per il giorno dopo la sera, prima di andare a dormire.
Il lato positivo è che non avrai tempo per ripensarci.

Cosa mi metto?  Loro

C’è solo un modo per evitare sfinenti negoziazioni: approfittare del weekend per scegliere 5 outfit dalla testa ai piedi, calzini e forcine comprese.
Date un’occhiata alle previsioni del tempo, scegliete,  scrivete su dei foglietti i giorni della settimana e attaccateli alle grucce, oppure impilate i vestiti per ogni giorno infilandoli in 5 sacchetti separati. Poi lasciate che i bambini si vestano da soli.
Sparire è la miglior cosa da fare, qualche volta.

vita con i figli outfit

2.

Cosa mi metto (parte 3)?

Calcio è il Martedì? Danza il mercoledì? Anche le borse dello sport si preparano nel weekend.
Consiglio: stampate un calendario e scriveteci sopra gli impegni della settimana. A ciascuno il suo colore, così non ci si confonde: danza rosa, nuovo blu, …

Vita con i figli: merenda organizzata e sana

Fate una lista di merende approvate dal comitato (voi).
Approfittate del weekend per fare la spesa-merende (frutta secca, pezzetti di cioccolato, cracker, taralli, gallette di riso, …) e quindi  stabilite insieme variando le merende.
Numerate 5 scatoline tipo tupperware con un pennarello indelebile e inseriteci le merende a cui dovrete solo aggiungere la frutta di giornata. Mandarini già sbucciati, chicchi d’uva e frutta già a fettine con una spruzzata di limone perché non annerisca verranno pappati senza trasformarsi in marmellata sul fondo delle cartelle dei più pigri.

vita con i figli merenda

3.

Operazione Colazione-denti-capelli…

Stufe di ripetere la stessa solfa ogni giorno? Fategli scegliere le loro 5 canzoni preferite e associate a ciascuna un’azione: vestirsi, pettinarsi, fare colazione, lavarsi i denti, mettersi le scarpe, …
L’idea è che riescano a ultimare ogni azione prima che la canzone finisca. Mettere in palio un piccolo premio per chi ce la fa può essere un’ottima idea.

Casa organizzata

Se avete più di un figlio, fate in modo che ciascuno abbia un suo spazio in casa per zaino, borsa, stivali etc etc… sedie o appendini di colori diversi possono essere un buon sistema. Aggiungere una lavagnetta con le consegne speciali per ciascuno, poi, può essere utilissimo!

vita con i figli cartelle

4.

Vita con i figli: metto le scarpe e ci sono!

Via siamo pronti. Basta solo mettere le scarpe. Seeeeee, hai detto niente!!!
Il mondo è pieno di genitori e maestre disperati. E tutto per non aver acquistato scarpe con il velcro o non aver seguito i consigli su come insegnare ai bambini ad allacciarsi le scarpe. Non è il vostro caso, perché le dritte le trovate >QUI.

Smile!  Sei una mamma organizzata!

 

Images sources

In copertina: leconteiner

  1. Via Pinterest 
  2. Via Pinterest
  3. mimimommyandme.blogspot.com 
  4. Via Pinterest

 

2 COMMENTI

  • Priscilla ha detto:

    Adotto da sempre queste pratiche perché mia mamma mi ha cresciuta così e credimi la mattina mi salvo solo grazie a questa routine! Mettici pure che intanto che i miei pupi si preparano per la materna io ho tempo di rifare i letti e pulire le lettiere dei gatti!

    • Sabina ha detto:

      No, ma se sei riuscita a far sì che siano autonomi già dalla materna meriti una Ola!!! Organizza dei corsi e avrai un pienone (io comunque ti mando Cos … e anche mio marito).

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *