Tips and tricks per un uso intelligente della tecnologia per bambini

uso intelligente della tecnologia per bambini

Dal coprifuoco digitale ai buoni per lo screen-time, tutte le dritte per un uso intelligente della tecnologia per bambini

L’equilibrio giusto per bambini e devices? La virtù sta nel mezzo, come sempre, ma in questi casi è davvero difficile e molto spesso si passa da un estremo all’altro.
Se siamo tutti d’accordo che troppe ore davanti allo schermo bene non fanno, sarebbe falso negare che in alcuni casi tablet e smartphone ci hanno migliorato la vita e possano essere utili anche nella crescita dei nostri bambini.

Certo, piazzare un tablet davanti a un bambino non è sempre la soluzione più educativa, ma spesso è la via più facile per tenerli a bada al ristorante, sotto l’ombrellone nelle ore più calde o per combattere la noia da “non so cosa fare” e ora che le scuole stanno per chiudere e le giornate saranno luuuuunghe, la questione “screen-time” si fa ancor più importante.

Perché usare lo schermo non sia solo una scorciatoia per evitare noie e capricci, stabiliamo come, quando e quanto permettere ai bambini di usare tablet e smartphone e quali sono giochi e App da utilizzare (date un’ occhiata per esempio alle 10 app intelligenti e creative da portare in vacanza o a quelle per combattere le paure dei bambini).
E poiché, lo sappiamo, rischiamo di cedere, mettiamo i nostri accordi nero su bianco!

Contrattare il tempo davanti allo schermo? Firmate un contratto!

uso intelligente della tecnologia per bambini smartphone

Si, un vero e proprio contratto. Così loro si sentiranno grandi e voi eviterete discussioni. Prendete un bel foglio e scrivete (o fatelo scrivere a loro).

  • Negoziate le condizioni con i bambini e firmatelo tutti.
  • Ricordate non solo fissare di un’ora di “coprifuoco digitale”, ma anche una serie di modi d’uso, come niente tablet a tavola, al ristorante o quando si sta con gli amici …
  • Pensate insieme le regole, sapendo che questo significherà anche accettare app e giochini che per noi sono demenziali, mentre loro le adorano (avete presente quelle con i gattini da sfamare ogni ora? Ecco, a me è toccata quella …).
    Ma siamo fiduciosi: se proponiamo ai nostri figli cose intelligenti, i momenti di “stupidera” dureranno poco!
  • Sì alle app creative o utili per imparare qualcosa di nuovo, purché non vi esauriscano memoria e giga e ricordatevi di fare periodicamente pulizia insieme a loro: eliminate le App che non usano più e cercatene di nuove.
  • Non lasciamo il telefono in mano a un bambino troppo a lungo e senza scopi (è un po’ come lo zapping in tv: intontisce!). Io ho adottato un timer da cucina a forma di cupcake rosa: quando trilla non si discute! Se lo dice il cupcake!
  • Ricordate sempre che il telefono rimane uno strumento VOSTRO e torna nelle vostre mani non appena ne avete bisogno, senza se e senza ma.

Uso intelligente della tecnologia per bambini: scarica e stampa i buoni free printable!

Se invece preferite che l’uso di cellulare e iPad non diventi un’abitudine scontata, ma un premio,  ecco i “buoni tecnologia“.
Stabilite dei piccoli lavori che i bambini possono fare, dal riordinare la camera ad aiutarvi ad apparecchiare e usateli per premiarli.

Li stampate in un click QUI > Tecno Ticket per bambini

 uso intelligente della tecnologia con i bambini free template

Consigli per l’uso:

  • Una volta stampati e ritagliati, potete personalizzarli con il nome, numero di serie e durata ecc.. Così li sentiranno più loro.
  • Stabilite un numero massimo di tecno ticket a settimana
  • Consegnateli tutti all’inizio della settimana o ogni weekend. Consegnarli tutti insieme e non volta per volta aiuterà a responsabilizzarli e piano piano impareranno a gestirseli da sè, senza esaurirli troppo presto!
  • Anche i buoni tecnologia sottostanno alle regole di mamma e papà su orari e modi d’uso.
  • Per questa estate non solo tecno ticket! Date un’occhiata anche a come creare la scatola delle idee che salva dai momenti di noia.

Da ultimo: è vero, mama e papà sono adulti e possono gestirsi lo screen-time da sé, ma sono pur sempre un modello.
Perciò se passiamo molto tempo con il naso su smartphone e portatile, pensiamo a concederci una digital detox di famiglia! Saremo un ottimo esempio!

 

 

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *