Borse in paglia da portare (anche) in città

borse in paglia per l'estate 2017

Voglia di borse in paglia per l’estate 2017?  Tote, clutch, con pompon, vintage o con le scritte: a ciascuna la sua

Se Jane Birkin ha usato per anni le borse in paglia prima che Hermes inventasse la Birkin apposta per lei, un motivo ci sarà. Comoda e versatile, ormai è la borsa per l’estate per eccellenza, in mille versioni, da giorno e da sera, dalla clutch alla più classica borsona, con cui andare in viaggio, in spiaggia e da portare perfino in città.

Ho cercato le più belle, ma se non resistete alla tentazione di personalizzarle e aggiungere il vostro tocco, eccovi anche tutte le dritte necessarie.

Pompon e colore

borse in paglia pompom

1.

Trovate entrambe sulla pagina di Kayu insieme a molte altre diverse per colore e dimensioni.

E se invece volete fare da voi la vostra tote bag in paglia?
Basta qualche gomitolo di lana e della colla a caldo. Per una versione più classica scegliete lana bianca e blu o bianca e nera. Tagliate dei fili lunghi 30 cm di entrambi i colori. Incollate un’estremita all’inizio di un manico, arrotolate la lana tutto intorno ed incollate anche  l’altra estremità. Procedete in questo modo alternando i colori fino a ricoprire tutto il manico.
Per i pompon multicolor invece è sufficiente seguire le istruzioni che trovate nel mio video tutorial oppure >QUI.

Borsa in paglia con la scritta

borse in paglia con la scritta

2.

Capiente, comoda e originale: questa è la borsa per voi? La trovate sempre su Kayu

Se invece siete delle vere diy addicted potete provare a farla da voi: cosa serve? Un paio di mt di cordoncino di cotone e colla.
Se volete scrivere qualcosa sulla vostra straw bag, non dovete far altro che scegliere un bel font, scrivere su un foglio A4 (o adatto alla dimensione della borsa), stamparlo e quindi ricalcare la scritta sulla borsa usando un pennarello a punta sottile. Stendete poi la colla sopra alla scritta un pezzetto alla volta, sovrappone il cordoncino e premete per far aderire bene. Potete aiutarvi con un phon a temperatura fredda per far asciugare più velocemente la colla e procedere con il pezzetto successivo fino a formare tutta la parola. E voilà un must have per l’estate 2017 davvero unico!

Microbag in paglia

borse in paglia bauletto

3.

E se invece della solita big bag optaste per delle forme più nuove? E’ bellissimo il mini bauletto con i pompon, che potete sfoggiare anche la sera. Nella foto vedete il  Baby Roge di Nannacay che potete trovare su Revolve.

Borse in paglia per l’estate 2017: le it bag più nuove

borse in paglia tonde

4.

E’ la più nuova tra le borse in paglia, quella che una fashion victim proprio non può non avere: tonda, mini o macro, a tracolla a o a mano.

Elegante e perfetta anche per una serata estiva in città la tracollina clutch in paglia Serpui, la trovate su Farfetch. Oppure in versione XXL, la maxi bag tonda di Samuji, che potete acquistare su Moda Operandi ricorda le cappelliere vintage ed è l’ideale per girare anche in città.

Borsa di paglia vintage

borse in paglia vintage

5.

Se invece vi brillano gli occhi per tutto ciò che è vintage, ho trovato su Ebay le clutch anni ’50 ricamate con la frutta. Estremamente chic!

Sei una fan delle borse in paglia? Dai un’occhiata anche alle 5 idee per rendere trendy una straw bag e non perderti nemmeno una tra più belle borse etniche per l’estate 2017.

 

Photo Credit:

  1. Via Pinterest
  2. kayudesign.com
  3. theatlanticpacific.com
  4. Via Pinterest
  5. Via Pinterest

2 COMMENTI

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *