Pacchetti regalo per negati. Prova il furoshiki!

Pacchetti regalo per negati Prova il furoshi zigzagmom

Odi fare i pacchetti? O ti piace farli ma li vuoi diversi dal solito? Oppure devi impacchettare oggetti impossibili? Prova il furoshiki con il mio video tutorial!

 

A Natale il mondo si divide in due: chi i pacchetti regalo adora farli e fa la gioia dei negozianti (“E’ un regalo? Glielo impacchetto?” “Noooo, lo faccio io, vuole mica che mi perda questo piacere!”) e chi invece guarda il dono sperando possa avvolgersi da solo nella carta e appiccicarsi un bel fiocco.

Il primo tipo ha una variante: quelli che ogni ano cercano modi diversi e inusuali di impacchettare i doni.

zigzagmom furoshiki

Il secondo tipo ha svariate varianti: chi avvolge i doni come il formaggio nella pellicola e risolve il tutto con un bel giro di scotch, chi ripiega sui sacchetti, chi si impegna come con un origami ma alla fine ricorre alla graffettatrice.

Ecco, io ho trovato un’idea che mette d’accordo tutti, proprio tutti e ha anche un altro vantaggio non da poco: ci si possono impacchettare anche gli oggetti impossibili, tipo:

Pacchetti regalo per negati Prova il furoshiki oggetti impossibili

PRIMA

  • un cono
  • una sfera (io ho avuto la grande idea di regalare a Livia una pallina 🙁
  • un mix di oggetti diversi
  • … o le classiche bottiglie di vino
Pacchetti regalo per negati Prova il furoshiki doni

DOPO

 

Visto il Prima e Dopo?
La parola magica è Furoshiki.
Senza scotch, né nastro, ma solo con un pezzetto di stoffa e qualche nodo vi permette di impacchettare QUALSIASI dono di QUALSIASI forma e stupire chi lo riceverà!

Il Furoshiki è una tecnica giapponese utilizzata per avvolgere e trasportare ogni oggetto ed anche per fare un dono.
E’ un modo facile, utile ed ecologico e per avvolgere i vostri regali potete usare ogni tipo di tessuto. Per esempio…

Un pezzo di tessuto metallizzato per incartare bijoux o piccoli doni (io ho decorato il pacchetto con bacche rosse portafortuna) o un tovagliolo in lino, a cui potete aggiungere dei sonagli …

… un bel canovaccio per impacchettare oggetti o libri di cucina. Potete poi aggiungere un pompon di lana o un pupazzo di pezza.

Pacchetti regalo per negati Prova il furoshiki canovaccio

Un vecchio foulard ha la dimensione perfetta per avvolgere due bottiglie di vino. Aggiungete una pallina vintage o una decorazione buffa.

Pacchetti regalo per negati Prova il furoshiki bottiglie.JPG

In genere si utilizza un tessuto quadrato (45 x 45 cm), ma può dipendere dalle dimensioni dell’oggetto da avvolgere. La soluzione più economica è cercare i tessuti negli store di casalinghi, ma anche fare un salto nei negozi di scampoli e nelle mercerie o riciclare dei tessuti che non usiamo più.

Qui trovate un mini-manuale per avvolgere ogni oggetto.

Pacchetti regalo per negati Prova il furoshiki tutorial

1

#scaldatelefalangi e godetevi 5 minuti  creativi con il video tutorial
Buon divertimento e Buon Natale!

Prova il furoshiki con il mio video tutorial!

 

Altre idee per impacchettare i regali? Le trovi qui.

  1. Foto credit depuntillasporelmundo.blogspot.com.

 

1 COMMENTI

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *