Beauty 4 Kids: le 10 regolette per curare le unghie e smalti top!

Come curare mani e unghie dei bambini 1

La pulizia di mani e unghie è una buona abitudine, che elimina un sacco di noie. Ecco come curare mani e unghie dei bambini e scegliere smalti a misura di bambino.

Quante volte al giorno ripetete il mantra “Lavati le mani”?
Io a questo aggiungo “Non rosicchiarti le unghie” e “Non toglierti le pellicine con i denti” e aggiungo “E poi ti sei lavata le mani?”

Considerato che i bambini giocano:
stesi a terra,
nei giardinetti,
stesi a terra nella sabbia dei giardinetti,
con gli animali di casa (o anche no),
si infilano le dita nel naso con una frequenza impressionante …
Ecco, tirate le somme. direi che la possibilità di rendere la vita facile ai microbi aumenta rispetto al normale del 15348719808964543425467889 (non è una dato scientifico, ma credo di non allontanarmi dalla realtà).

Per abituare i bambini all’idea che le mani vanno curate,  ricordategli che se gli occhi sono lo specchio dell’anima, le mani sono lo specchio del carattere (questa me la sono inventata io, che ho mani orrende, immaginate il carattere). Non ci credono? Ecco la prova:

Come curare mani e unghie dei bambini strega

Le 10 buone abitudini:
1. Tenere le unghie corte, così i microbi troveranno una casa troppo piccola per loro
2. Tagliare le unghie dopo aver fatto il bagnato o la doccia: saranno più morbide e facili da tagliare
3. Tagliare le unghie diritte, arrotondando solo leggermente gli angoli
4. Le unghie degli alluci è meglio tagliarle dritte, per evitare che possano incarnirsi (cosa che può accadere, visto anche il tanto movimento che fanno i bambini)
5. Usare una limetta per smussare gli spigoli e gli angoli. La lima non va mossa su e giù, ma sempre nella stessa direzione per non indebolire le unghiette.

Come curare mani e unghie dei bambini limetta

6. Non tagliare né mangiare le pellicine o il rischio di infezione è in agguato (qui abbiamo provato il giradito e vi assicuro che è molto doloroso)
7. Asciugate sempre bene le mani. Questo riduce i rischi di infezioni.
8. Massaggiatele con una crema per le mani
9. Insegnate ai bambini che è bene controllare lo stato delle unghie. Macchie, sfaldamenti possono nascondere funghetti e, in piscina e negli spogliatoi è bene portare sempre delle infradito e non camminare scalzi.
10. Per avere belle unghie mangiate i cibi che contengono proteine e vitamina B7. Qualche mandorla tutti i giorni è una buona abitudine.

Come curare mani e unghie dei bambini smalto

Se tutte queste buone abitudini vengono seguite con scrupolo, è bello anche regalarsi un “nail party” con la mamma o con le amiche (ma secondo me vale anche per i maschietti, basta scegliere uno smalto “da pirati” o “da dinosauri”).
Si prepara un pediluvio e “maniluvio” con acqua tiepida, si fanno tutte le operazioni di rito e poi si sceglie lo smalto, tra quelli adatti ai bambini.

Come curare mani e unghie dei bambini smalti lallabee
Noi abbiamo appena scoperto Lallabee, linea di smalti all’acqua, non tossici (niente ftalati, formaldeide e simili), che si rimuovo con acqua e sapone. Pensati da una mamma che si era resa conto che gli smalti “da grande” erano troppo aggressivi per le unghie dei bambini, questi smaltini sono davvero divertenti, contengono vitamina E, profumano di lampone e, se proprio siete in vena di Beauty Spa, ci sono anche le mini decorazioni per le unghie e i tatuaggi.

I colori? Di tutto, di più.
Trasparente per un look naturale, menta per i dinosauri, zucchero glitterato per sembrare Ariel, Liquirizia per trasformarsi in pirata e poi mandarino, limone, lampone, … Li trovate QUI.

4 COMMENTI

  • Ilaria ha detto:

    Mi interessa tantissimo lo smalto, visto che mia figlia da una settimana insiste per mettere il mio!
    Prima di registrarmi sul sito Lallabee, mi interesserebbe conoscere i prezzi degli smalti. Non sono visibili dal sito. Tu hai info a riguardo?
    Grazie 🙂

  • Btwinsbimamma ha detto:

    MI PIACE, anche l’idea di un party tra femmine ….chissà prima o poi te la “rubo”

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *