I film da rivedere per la Festa del papà

Cinque film da vedere in famiglia

Serata speciale per la Festa del papà: tutti sul divano spaparanzati a godersi i film dedicati a lui. Ecco gli imperdibili!

Di papà qui non ho parlato spesso. Anzi, pochino, lo ammetto. Me ne sono resa conto passando in rassegna i vecchi post.
Il dolce da preparare con papà QUI, i libri da regalargli QUI e QUI. C’è stato il bel guest post di Andrea Bricchi dedicato ai papà equilibristi e la recensione di un bel film su un papà speciale e poi … mmmm, poco altro. Poi scopro che tanti papà leggono Zigzagmom il sabato mattina e mi sento davvero in colpa per aver dedicato poco spazio all’altra metà della mela, quella che la fa essere un frutto perfetto, nonostante le ammaccature e la buccia non sempre lucida.

Rimedio con questo post. Come organizzare una serata speciale per papà? Con una cena in relax, sul divano. Niente di elaborato, solo per stare insieme.
Il film lo sceglie lui, anzi no, voi. Ma è una sorpresa per lui. 

Ecco cinque film da vedere in famiglia. I protagonisti sono papà speciali. Come il vostro.

Mrs Doubtfire, 1993
Con un memorabile Robin William, papà divorziato, che per poter continuare a vedere i suoi tre figli tutti i giorni si traveste da tata. Dedicato ai papà che sanno giocare.

Big Fish, 2003
Perché papà è sempre un eroe e fa cose grandiose. Inverosimili, qualche volta. Ma siamo poi certi che lo siano? Poetico e fiabesco, per tutti i papà cantastorie.

La vita è bella, 1997
Ne avevo parlato QUI. Perché i papà non sono meno coraggiosi delle mamme.

Festa del papà con  cartoni!

Alla ricerca di Nemo, 2003
Perché un cartone può spiegare bene, benissimo, perché un genitore si comporta da genitore, umano o pesce rosso che sia.
Io sono entrambi e sarà per quello che Cos mi ripete sempre “Oooh, ma sei come il papà di Nemo!”

 

E se i vostri figli sono più grandi
Paradiso amaro, 2011
con George Clooney padre in difficoltà nel gestire le figlie adolescenti. Perché i papà hanno sempre una seconda chance.

Voi che film scegliete per la serata?

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *