7 regole utili per sopravvivere allo shopping con i bambini

shopping con i bambini Zigzagmom

 

Fare shopping con i bambini può essere molto divertente. A patto di mettere a punto la tattica giusta. Ecco le mie 7 regole per lo shopping con i bambini.

Diciamoci la verità: a quante di noi capita il lusso di poter fare shopping da sole?
E quante pensano con terrore al momento in cui varcheranno la soglia di un negozio con i figli scatenati?

Se tutte per praticità e spirito di sopravvivenza dirottiamo spesso gli acquisti verso gli shop on line, fare shopping con i bambini in realtà può essere un’esperienza divertente, molto divertente. A patto di sviluppare la tattica giusta.
Questa è quella che ho messo a punto io.

shopping con i bambini Zigzagmom 1

1. Patti chiari, shopping breve

Prima di andare a fare shopping, raccontate al vostro bambino che sarà un momento speciale, solo per voi, per farvi belli.
Fategli presente che avrete bisogno del suo aiuto per scegliere bene, ma che si compreranno solo le cose che servono. Niente capricci!
Ricordate che deve restare vicino a voi (perché sennò finisce agli oggetti smarriti, tra borse ed ombrelli. E mica vorrà essere preso per un ombrello!)

shopping con i bambini Zigzagmom 2

2. Mai entrare in negozio con bambini affamati.
La merenda si fa prima di entrare in negozio e si va a fare shopping con le mani pulite, così da evitare di dover comprare un abito che proprio non volete solo perché porta le impronte di cioccolata inconfondibili di vostro figlio.

shopping con i bambini Zigzagmom 3

 

3. Lista salvatempo
A casa, con un foglio davanti, su una colonna scrivete quello che serve (in questo momento pantaloncini, t shirt, costumino, sandali, …) e sull’ altra qualcosa che i bambini desiderano, anche se magari non è proprio necessario o non è quello a cui pensavate voi. Servirà a negoziare uno scambio o come piccolo premio.

shopping con i bambini Zigzagmom 4

 

4. Dritti all’obiettivo
Con la lista alla mano si velocizzano i tempi. Si va subito al reparto che ci interessa, si selezionano i capi che piacciono a entrambi e si negozia sul resto.
Io, per esempio, ho ceduto su un cappello con frontino, ma ho avuto la meglio sull’abitino a pois.

shopping con i bambini Zigzagmom 5

 

5. Shopping per la mamma con stylist in erba
Riempito il cesto con lo shopping per loro, passate a quello per voi, facendovi consigliare.
Scoprirete che vi conoscono meglio di quanto pensiate e può perfino capitare che siano loro ad adocchiare qualcosa a cui voi non avreste pensato.
L’abito rosso che indosso nella foto in copertina l’ha scelto Cos, perché “mamma, è proprio nel tuo stile”. E in effetti ci ha azzeccato.

shopping con i bambini Zigzagmom 6

 

6. Mini me – Maxi te
Scegliete qualcosa che potete indossare insieme. Di solito è una cosa che diverte entrambi. Per esempio righe, denim o colori neutri sono perfetto per pensare a un outfit per tutti e due, che il vostro bambino sia un lui o una lei.
Noi abbiamo aggiunto un tocco d’oro al beige.

shopping con i bambini Zigzagmom 7

7. Mommy time
C’è spazio per un regalo per papà? La scelta paio di calzini o una maglietta dovrebbe tenerli occupati quanto basta per permettere a voi di decidere gli ultimi particolari (Questa è la camicia giusta per questo pantalone?)

 

Quali altri consigli aggiungereste per fare shopping con i bambini?

 

Le foto del nostro pomeriggio di shopping sono state scattate da OVS.
Tutti i capi sono disponibili anche nello shop on line OVS.

 

* Questo post è stato scritto in collaborazione con OVS.

 

 

 

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *