Sos beauty di primavera: 7 maschere e scrub naturali diy

Maschere e scrub naturali

Come preparare la nostra pelle alla Primavera con maschere e scrub naturali

Bisognerà essere pronte quando il sole deciderà di farsi vedere! Come? Eliminando le cellule morte e con loro il grigiore dell’inverno per avere una pelle più luminosa, morbida e levigata. Se però vi manca il tempo per fare un salto dall’estetista, o se volete concedervi un trattamento beauty casalingo (che poi è un ottimo modo per ritagliarsi anche un quarto d’ora di pace) ecco 7 ricette di bellezza fai da te.

Maschere e scrub naturali per una pelle perfetta

Iniziamo dagli scrub naturali, ve ne avevo già parlato qui.
Sono eccellenti per la pelle di tutto il corpo e utilissimi  per le zone “indurite” come i talloni (d’obbligo prima di refilare un paio di sandali!).
Dopo averli massaggiati, risciacquate con abbandonate acqua tiepida aiutandovi con un guanto di crine per attivare bene la circolazione.

Maschere e scrub naturali scrub

Photo Zigzagmom

Ecco tre ricette homemade super naturali e assolutamente low cost.

Scrub energizzante al sale

Perfetto dopo l’attività fisica. Tritate qualche buccia di arancia e limone e mescolate a mezza tazza di sale marino fino e altrettanto olio di mandorle. Utilizzate questo scrub sotto la doccia sulla pelle umida.

Scrub anti cellulite al caffè

Sapevate che caffè è magico contro la cellulite? E’ infatti utilizzato in molte creme contro questo inestetismo e per combattere il formarsi di capillari. Dopo aver bevuto il caffè, tenete da parte i fondi e mescolate con un cucchiaio di zucchero di canna e 3 cucchiai di olio di mandorle. Per dargli più profumo potete anche aggiungere qualche grano di vaniglia o un po’ di polvere di cannella. Massaggiate sul corpo il vostro scrub naturale.

Maschere e scrub naturali per il viso

Scrub ammorbidente allo zucchero

Perfetto per viso, dopo la pulizia del viso, ed anche per le mani, lo ottenete mescolando un cucchiaio di zucchero di canna e uno di miele con due cucchiai di farina di mandorle, un cucchiaio di yogurt naturale e due di olio (oliva, mandorle o avocado).

Con le maschere viso il relax è assicurato perché i bambini guardandovi scapperanno via (Cos la prima volta è anche scoppiata in lacrime; magari avvisateli prima che la mamma per un po’ si trasformerà in mostro)!
Anche qui il beauty è fai da te.

Maschere e scrub naturali maschere

Photo Zigzagmom

Maschera viso effetto lifting

L’ albume d’uovo ha un grande potere liftante, lo sapevate? Sbattetelo in una ciotola con una forchetta e poi aggiungete qualche goccia di succo di limone detossinante e due cucchiai di miele. Stendete su viso e collo evitando la zona degli occhi e lasciate a riposo per almeno 10 minuti. L’effetto lifting è assicurato!

Maschera viso effetto antirughe

Kiwi, miele e yogurt sono grandi alleati della pelle. Schiacciate la polpa di un kiwicon una forchetta, unite un cucchiaio di miele, che nutre e cicatrizza e tre cucchiai di yogurt greco. Mescolate bene e applicate sul viso.

Maschere e scrub naturali con la frutta

Maschera viso detox

Disintossicare? Purificare? Approfittiamo delle mille proprietà della mela. Sbucciate una mela, tagliatela e frullatela. Aggiungeteci qualche goccia di limone e la maschera è pronta da applicare.

Maschera viso nutritiva

La banana è perfetta per nutrire la pelle! Schiacciatela con la forchetta fino ad ottenere una crema, applicate e rilassatevi.

Per completare il trattamento, qualsiasi maschera naturale scegliate, sciacquate il viso con abbondante acqua tiepida e passate un batuffolo bagnato con hamamelis che è perfetta se la pelle tende ad arrossarsi, è un po’ impura o con capillari, perché è lenitiva e anche astringente. La trovate facilmente in erboristeria.
In alternativa si può tamponare il viso con acqua di rose che aiuta la cicatrizzazione della pelle, ne previene l’invecchiamento perché aiuta a sintetizzare il collagene e poi decongestiona e tonifica: una manna!

Quale proverete tra queste maschere e scrub naturali?

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *