Come fare un angolo verde in casa? 10+1 idee da copiare

angolo-verde

Photo credit: entermyattic.com

10 idee furbe più 1 per fare il proprio angolo verde in casa

Se per curare un angolo verde su balcone o terrazzo ci vuole un pollice verde abbastanza sviluppato (ma soprattutto ci vuole un balcone), creare un angolo verde in casa è facile ed è un’ottima idea: purifica l’aria, riduce lo stress e dà un tocco molto personale alla nostra casa.
E poi non serve uno spazio enorme, anzi, vi dimostro come le idee più belle sono perfette proprio per i piccoli spazi.

angolo-verde-sabina

Foto Zigzagmom

Questo è uno degli angoli verdi di casa mia. Molto ma molto rilassante …

10+1 idee originali per creare un Angolo verde in casa.

Con le scatole di tè

angolo-verde-tea-apartment-therapy

Photo credit: Apartment Therapy

Se siete degli appassionati di tè, ecco come potete far fiorire le vecchie scatole di latta: praticate due forellini sul fondo della scatola, mettete una manciata di argilla, terra quanto basta e piantate i semi. Potete usare il coperchio come sottovaso e traformare più scatole di tè in vasetti perfetti per ospitare le piante grasse e da allineare una accanto all’altra. Un’altra idea è riciclare i giochini dei bambini come portavasi. Ve la spiego >QUI.

Vasi colorati

angolo-verde-cachepot-gofeminin-de

Photo credit: gofeminin.de

Per questo green corner potete usare tanti cachepot di uguale forma e dimensione, da riempire con le tutte vostre piante preferite e da decorare in maniera diversa. Per dare movimento all’angolo usate sgabelli di diversa altezza e per personalizzarlo basta colorare i coprivaso con del colore acrilico, servendosi del nastro adesivo da pittore e di tutta la vostra fantasia.

Ritratto di famiglia

angolo-verde-ritratto-encadree-porsters

Photo credit: Encadreé Posters

Se siete una famiglia green trasformate i portavasi in faccine con pennarelli indelebili. Metteteci dentro delle piante grasse che delineino le vostre capigliature. Chi sarà il più ficus?

Nei vasetti di terracotta

angolo-verde-terracotta

Via Pinterest

Tanti vasetti di terracotta tutti uguali stanno bene all’aperto, ma in casa rischino d avere un aspetto un po’ povero? Potete dare loro colore e personalizzarli secondo il vostro gusto. Realizzarli è semplicissimo: scegliete dei colori acrilici che siano contrastanti, stendete una prima base di colore con il pennello largo. Prima che sia asciutta, picchiettate sul vaso una spugnetta per ottenere un effetto simile allo spray. Prendete un secondo colore e, sempre con una spugnetta, picchiettate sulla base e macchiate qua e là il vostro vaso.

Angolo verde in casa. Idee per spazi grandi, piccoli e piccolissimi!

Se lo spazio disponibile in casa è poco, ci sono soluzioni per realizzare il vostro angolo verde anche in pochi metri o utilizzando spazi inusuali, eccovi le più belle!

Cascata verde

angolo-verde-pensile-liliinwonderland-fr

lilinwonderland.fr

Se non c’è neanche un angolino libero per terra provate con una cascata verde dall’alto. Da Ikea trovate tantissime idee per il vostro angolo verdecon portavasi classici intrecciati o portavasi moderni

Piante da cucina

angolo-verde-cucina-apartment-therapy

Photo credit: Apartment Therapy

Le soluzioni pensili sono adatte anche alla cucina, perché non tolgono spazio e le danno un tocco green. Diventano praticissime se riempite con piantine aromatiche, che profumano l’atmosfera e sono davvero a portata di mano. Potete etichettare i vasi da muro o colorarli con la vernice lavagna (la trovate su Amazon), così da identificare tutte le vostre erbette.

Cassettiera pensile

angolo-verde-cassettiera

Via Pinterest

E quando non sapete più dove mettere tutti i vasetti, una vecchia cassettiera si può trasformare in un giardino pensile su più livelli. Una volta riempito il ripiano superiore, lasciate aperti due o più cassetti e usateli per sistemate le piantine! 

Parete verde

angolo-verde-cornici-bloglovin

Photo credit: Bloglovin

Fate seccare le foglie dei colori d’autunno, imprigionatele tra due lastre di vetro o appoggiatele ad un passepartout bianco e incorniciatele. Serviranno ad ingrandire il vostro angolo verde quando proprio non c’è spazio per altri vasi.

Vagamente Hipster

angolo-verde-cassetta-thedesignchaser-com

Photo credit: thedesignchaser.com

Le cassette del vino, ma anche le ceste della frutta, i cestini del pane o la borsa della spiaggia che non userete più si possono trasformare in mensole, contenitori e cachepot molto originali, pronte a contenere tutto il verde che volete. .

Sopra la panca

angolo-verde-panca

Via Pinterest

Niente capra che canta, ma il vostro angolo verde e sotto borse e scarpe. Una soluzione furba per mimetizzare l’angolo caos di casa con il doppio uso della panca d’ingresso.

I rimedi della nonna

angolo-verde-zuppiera-jardineriaypaisajismo-blogspost-be

Photo credit: ardineriaypaisajismo.blogspost.be

La vecchia zuppiera della nonna, quella tutta sbeccata, che non usate da un pezzo, ma che non volete buttare perché è ormai un pezzo da museo, con un po’ di creatività può diventare un giardino zen formato mini o un centrotavola originale. La nonna sarà fiera di voi.

E se invece curare le piante non è il vostro forte, ma volete comunque un angolo verde, date un’occhiata alle Piante per chi non ha il pollice verde.

___________________________________________________________________________

E per un angolo verde di carta, un centrotavola da cambiare tutti i giorni o un regalo speciale, ecco i kit per costruire le piante grasse e i libri pop-up pieni di bouquet “esplosivi”. Clicca sui link per scoprirli.

  1. Port-a-plant: Punch-out Plant for Instant Decor!  Kit per costruire le piante grasse, Chronicle books
  2. Paper Blosson di Ray Marshall, Libro pop up con bouquet
  3. Paper Blosson fiori e farfalle di Ray Marshall
  4. Paper Blossom per tutte le stagioni di Ray Marshall

 

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *