Come vestire i bambini. Anteprima Pitti Bimbo 2016

Come vestire i bambini Anteprima Pitti Bimbo 2016

Tutte le novità su Come vestire i bambini nell’ Anteprima Pitti Bimbo 2016. 10 + 1 brand italiani da tenere d’occhio per chi ama il fashion for kids.

Pitti Bimbo è ormai alle porte e curiosare tra le anteprime, quando si tratta del guardaroba dei bambini, è particolarmente divertente.
Ho pensato di selezionare 10 + 1 brand, alcuni noti, altri delle gustose novità, tutti comunque accomunati dal fatto di produrre orgogliosamente in Italia o con materia prima italiana e di grande qualità.
Basta scorrere le immagini per riconoscere quel gusto tutto italiano per le cose belle, un “sapore”  che rende gli abiti italiani, anche quelli per i piccolissimi, davvero unici.
Insomma, dei vestitini con cui non si passa inosservati, ma anzi, ci si lascia dietro un “Oooooohhhhhh” … di ammirazione.

LE TROISIEME SONGE 
Artista e artigiana Maria Cristina Codecasa Conti, ha fatto dei tessuti da lei disegnati il  punto di forza della collezione invernale bambino AI16. Tessuti classici come il velluto, liscio o millerighe, o la lana cotta per i capi spalla, diventano contemporanei  con tocchi fluo e una pioggia di foglie astratte.
Ricompaiono in questa collezione anche i tessuti TEXTUS, vera e propria firma di Maria Cristina: blu, verde e rosso per una moda che non distingue maschile e femminile, un guardaroba kids trasversale, da scambiare e mescolare, come sanno fare molto bene i bambini.

Come-vestire-i-bambini-Anteprima-Pitti-Bimbo-2016 ottobe 1

Come-vestire-i-bambini-Anteprima-Pitti-Bimbo-2016 ottobe 3

OTTO BE  
Ha appena compiuto un anno OttO BE ottobemilano.com, nato da due mamme, italiana una, coreana l’altra che, dopo aver condiviso un passato nel mondo della moda ed essere diventate mamme nello stesso periodo, ai loro bimbi, Bianca e Eugene (BE nel marchio, dove OttO è in realtà il simbolo di infinito, un 8 che riposa) hanno dedicato questa linea di pret à porter 4 kids.
Per ora monoprodotto, delle loro gonnelline ci si innamora così facilmente che non si può non sperare che che OttO BE si moltiplichi in tante altre belle creazioni.
Prodotte Made in Italy con un mix di gusto italiano e ricerca internazionale dei materiali,  nella collezione FW 2016 spuntano funghetti, uccellini, gufi e coniglietti black and white e nei colori dell’autunno (blu, bordeaux e fango) e poi tartan con pennellate di fucsia e turchese e ovviamente una collezione gran soirée con glitter, stelline e fiocchi di neve argento.

Come vestire i bambini Anteprima Pitti Bimbo 2016 trottolini 2Come vestire i bambini Anteprima Pitti Bimbo 2016 trottolini 1
TROTTOLINI
Sarà perché Elena Ferrucci disegna, taglia, cuce e ricama fin da quando era piccola, che i suoi abiti hanno un sapore particolare. Sanno di gioco e di ricordi, fanno pensare agli abiti di un tempo anche se sono contemporanei, sono facili da indossare ma fanno sentire speciali, sono quei vestitini fatti così bene che diventano patrimonio di chi li indossa e, poi, li conserva e li tramanda.
Materie prime italiane, tutte le fasi del ciclo produttivo fatte in Italia ed un design italianissimo, per una linea bon ton un po’ retrò ma con forme e materiali contemporaei.
La collezione AI 2016 è tutta prodotta con fibre naturali pregiate delle migliori filature italiane: cashmere, lana merinos extra fine e molti dettagli sono fatti a mano.
E poiché nei ricordi restano impressi soprattutto i profumi, Trottolini lancia una linea di Acque for kids insieme ad un partner prestigioso.
A Pitti Bimbo porterà in anteprima le sue prime tre fragranze alcohol free: una dedicata ai più piccoli (Fleurs blanches, che ricorda il classico “prifumo di buono”), una per le signorine (Baie rouges, rafifnatissima) e una per i maschietti (Agrumes, dolce e pimpante).

IL GUFO  
Per il prossimo Autunno inverno i bambini faranno un viaggio nello spazio con abiti morbidi e caldi ma brillanti come stelle. Nella nuova collezione ci sono capi in pura lana merino certificata The Woolmark Company, anche combinata con il tecno-jersey e poi  pile couture di lana che rendono chic anche capi sportivi come i parka e perfino eco pelliccia per cappotti camouflage e animalier e il montone argentato.
Per i piccoli  sui maglioncini spuntano simpatici animaletti jacquard applicati, per le bimbe un pezzo forte saranno i pantaloni culotte e poi glitter, lurex e pailettes, per i maschietti le  t-shirt con dettagli luminescenti e per gli elegantoni il tuxedo blu di velluto liscio.
I colori? Oltre agli immancabili blu e verde wimblendon, verde militare e viola, sprazzi di rosso e furia a rallegrare il grigio e chioccio bianco e nero.

PILVI 
Chiara Pancino, fiorentina, entrata giovanissima nell’ufficio stile Salvatore Ferragamo, quando diventa mamma in rapida successione di Arianna, Miriam e Tobia, decide che è arrivato il momento per una nuova creatura, anche professionale.
Nasce così Pilvi: Made in Tuscany con materie prime naturali o certificate rigenerate, estetica pulitissima, abitini che sembrano pezzi di design con quel quid in più che li rende lussuosi senza pretese, belli per le mamme, pratici per i bambini.
La nuova collezione AI 2016 si chiama “Breakfast in Amsterdam”, un nuovo progetto speciale legato al product design.

SARAH JANE 
Sara Mazzucchetti, bergamasca, arriva a Pitti per la terza volta.
Un guardaroba bon ton per moderne signorine 0/12, con capi che si riconoscono sempre come prodotti di sartoria italiana, con finiture artigianali e ottime materie prime.
Abitini comodi e capi spalla con un fititng contemporaneo, per bimbe dinamiche e piccole sognatrici, in flanella, velluto, felpa, caldo cotone e bouclé. Classici si, ma in colori vivaci, con fantasie anni Settanta, motivi tartan stampa sulle flanelle e giacche e cappotti dai colori accesi e con piccoli particolari che fan la differenza.
A colorare blu e grigi ci sono l’aragosta e il senape, il beige e il bordeaux.

Come vestire i bambini Anteprima Pitti Bimbo 2016 Aletta baby bimbi di oscar1

Come vestire i bambini Anteprima Pitti Bimbo 2016 Aletta baby bimbi di oscar4
I BIMBI DI OSCAR 
Cose preziose per bebé preziosi.
Una linea nata con l’idea fissa di fare cose belle, di una bellezza intramontabile e al centro di tutto la passione per i bambini, una passione ed un’attenzione così grandi che le collezioni sono create con la collaborazione di pediatri esperti.
Il fatto che i capi siano in prezioso cashmere è la ciliegina sulla torta.

ALETTA 
Una storia d’amore per i bambini che dura da più di 50 anni, da quando la Signora Cosetta, negli anni ’50 cominciò a confezionare i suoi capi mignon. Una di quelle belle storie d’ azienda come ne trovi solo in Italia, con quattro generazioni cresciute al suomo della macchina da cucire.
La nuova collezione 0/16 in anteprima a Pitti, veste piccolissimi con corredini primi giorni, ma arriva fino ai teens e fa pensare alle merende di bambini e a corse a perdifiato: color burro e Macaron, orzo e arancio, rocco come le bacche, verde come i boschi e poi rosa quarzo e azzurro serenity, i pantone dell’anno, e blu notte e avio.

Come vestire i bambini Anteprima Pitti Bimbo 2016 piccola 4

Come vestire i bambini Anteprima Pitti Bimbo 2016 piccola 1
PICCOLA BY FLORA LASTRAIOLI 
Per fare sogni d’oro ci vuole l’abbigliamento giusto e Flora Lastraioli, azienda di lingerie a Firenze dal 1932, presenta a Pitti la sua collezione bambina: homewear, camicie da notte, pigiamini, vestaglie, top e pantaloncini dedicati alle favole della buonanotte.
I materiali semplici e naturali come il jersey e la mussola di puro cotone 100% naturali e made in italy e i volumi comodi e morbidi, in questa nuova collezione, diventano perfetti per un pigiama party con Alice. Ad Alice in Wonderland sono dedicati abitini da casa e da notte pieni di animali e personaggi buffi che colorano la fiaba.
La palette? Toni pastello e bianco e nero, come nelle carte da gioco, accostati al rosso e applicazioni di petali di rosa e ricami.

AGHI E BUBI 
Compie due anni questa linea che mia ispirazioni italiane e Viaggi nel Sol Levante.
La designer Monica Jun, propone con Aghi e Bubu capi per bambini 0/8 per i quali seleziona solo tessuti di altissima qualità, come il cotone pima dal Perù, il cotone garzato dal Giappone e lane e cotoni italiani che poi, lavorati artigianalmente in Italia si trasformano in abiti belli e durevoli, come nella migliore tradizione italiana.
Stile minimal orientale e sartorialità italiana vestono i bambini con questa collezione A/I 2016 molto contemporanea nei toni grigio, bianco e blu.

Come vestire i bambini Anteprima Pitti Bimbo 2016 piccola ludo
PICCOLA LUDO 
Cinzia Cinotti aka Piccola Ludo gioca con tessuti e pizzi antichi, come amano fare le bambine, dando vita ad ogni collezione ad idee sempre nuove.
Per i bebè una linea tenera, per le bambine bei vestiti italian style con grande attenzione ai tessuti ed ai particolari e, grandi chicche, accessori civettuoli e bon ton.


E per continuare a tentarvi, nei prossimi giorni su Instagram posterò in tempo reale tutte le meraviglie che scoprirò a Pitti Bimbo.
I brand sono 430, tenetevi pronte.
Zigzagmom, su Instagram è QUI.

Pitti Bimbo #82
gennaio 21-23
#pittibimbo
#pb82 #pittigenerations #minipittipeople

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *