#riciclochic: creare fiori da una scatola di uova

Come creare fiori da una scatola di uova

Il riciclo creativo non è solo ecologico. Stimola a cercare in un oggetto qualità nascoste. Come creare fiori da una scatola di uova. Ecco il tutorial.

Il riciclo creativo per me non è solo un’attività nobile perché ecologica, ma anche bella perché mi stimola sempre a cercare in un oggetto qualità nascoste.
Scoprire in cosa potrebbe trasformarsi è un bellissimo esercizio a cui, vi assicuro, ci si allena praticandolo.

Per una diretta speciale, dedicata a lezioni di felicità quotidiana, di cui vi parlo qui, mi è stato chiesto di immaginare un’attività creativa legata al rifiorire, partendo da un oggetto che in tutte le nostre case finisce subito nella spazzatura: una comune, banalissima, apparentemente inutile, scatola di uova.

Ecco come creare fiori da una scatola di uova

Come creare fiori da una scatola di uova zigzagmom 8

Ci serviranno:

  • un piatto di carta (o del cartoncino su cui ritagliarlo)
  • una o due scatole di uova
  • forbici
  • colla a caldo o vinilica
  • uno o due pennelli
  • tempere

Prima di tutto: abituatevi a guardare un oggetto da angolazioni diverse. E’ il solo modo per non darlo per scontato e scoprirne qualità nascoste.
Se girate una scatola di uova, vedrete come i bicchierini che le ospitano possano somigliare a fiori. La parte centrale, appuntita, poi, è una perfetta…

Campanella

Come creare fiori da una scatola di uova zigzagmom 5

Ritagliate la parte centrale, rifinite bene il bordo e quindi tagliate il cono in quattro, in modo da ottenere i petali.
Arrotondatene l’estremità con la forbice e quindi, arrotolandoli su una matita, girateli verso l’esterno.

Come creare fiori da una scatola di uova zigzagmom 6
Potete aggiungere un pistillo centrale, ritagliando un altro pezzo di cartoncino e arrotolandolo e incollandolo su se stesso.
Oppure farne una campanella particolare tagliando altri 4 spicchi sottili e ripiegandoli verso l’interno.

Gerbere, margherite ed astri

Come creare fiori da una scatola di uova zigzagmom 3

Ritagliate i bicchierini, quindi tagliate la coppetta più volte per ottenere i petali, allargateli e rifiniteli. Quindi ripiegate i petali verso l’esterno.

Peonie, papaveri e rose

Come creare fiori da una scatola di uova zigzagmom 4

Seguite lo stesso procedimento, ma sovrapponete più fiori di dimensioni diverse e ripiegate i petali verso l’interno.

Stendete le tempere su un piattino e mescolatele per ottenere i colori che volete.
Per un lavoro più veloce, asciugate ogni mano di colore con phon ad aria fredda.
Per un effetto più realistico, usate una sfumatura più scura verso il centro del fiore e più chiara sulle punte.
Sovrapponete e incollate le diverse parti dei fiori.
Una volta colorato il bottone centrale, con il colore nero o marrone, potete fare dei piccoli puntini.

Foglie di carta per la ghirlanda di fiori

Scaricate qui il freebie, stampatelo e ritagliate le foglie che vi piacciono.

Ritagliate la parte centrale del piatto di carta in modo da ottenere un disco con 5/6 cm di spessore.
Provate a disporre fiori e foglie e quindi incollateli con la colla a cado.
Tenete le foglie più piccole per riempire eventuali buchi.

Appendete la vostra ghirlanda del rifiorire in un punto da cui possiate vederla spesso, per ricordarvi che la creatività è un esercizio.
Si tratta di allenarci a vedere come ogni cosa si può trasformare, comprese noi stesse.
Per saperne di più fate un salto su questo post: Lezioni di felicità quotidiana.

 

*Post in collaborazione con Bloom formazione  

Altre idee di riciclo creativo o DIY? clicca sui link!

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *