Travestimenti di Halloween facili e mai visti

Travestimenti di Halloween facili e mai visti

Scheletri e streghe, pipistrelli e fantasmi.Che noia!!! Ecco invece 12 Travestimenti di Halloween facili e mai visti per i bambini.

Scheletri e streghe, pipistrelli e fantasmi.
Si, vabbè, nient’altro?

Insomma da cosa li vesti i bambini ad Halloween se negli anni queste opzioni le hai già usate tutte?
Oppure se non vuoi che somiglino ad altri millemila?

Se per gli americani Halloween equivale ad un Carnevale e davvero ogni travestimento è consentito, qui da noi non è ancora così. Andiamo quindi in cerca di idee macabre e paurose e di

Travestimenti di Halloween facili e mai visti

Comincio con quelli che sto valutando per Cos e come sempre vi metto link per trovare on line tutto quanto vi può servire.

Mercoledì e cugino It sono perfetti soprattutto se dovete vestire due fratelli o amici.
Aggiungete un colletto bianco ad un vestitino grigio o nero e una parrucca con le trecce, Mentre per lui potete creare il travestimento incollando fili e fili di raffia su una vecchia federa, a cui fare i buchi per poter vedere. Aggiungete la bombetta e il travestimento è fatto.

E se non c’è un fratello a disposizione? Cugino It portatile!

 

Se invece quel che avete a disposizione è un cane (peluche o vero), Crudelia Demon è una bella idea. Io sto solo meditando come trasformare Livia in un dalmata…
La parrucca bianca e nera l’ho già trovata.

Non c’è film horror che si rispetti senza uno spaventapasseri che non spaventi solo i passeri.
La giacca e il cappello di papà andranno benissimo.
Aggiungete paglia (o rafia) a go go, un bel trucco e il gioco è fatto.

 

 

Last minute? Il vestito da ladro è facile da realizzare! Un sacchetto di stoffa o una vecchia federa su cui disegnare il simbolo $ con pennarello indelebile, una coppola da monello, una mascherina nera e tanti dollari finta da stampare da qui.

 

A me piace tantissimo il boscaiolo con aria da serial Killer. Jeans e flanellona e poi una barba finta (la trovate già pronta in lana qui). L’ascia la fabbricate con del cartone, oppure la trovate già fatta in feltro qui.

Ok, non fa paura, ma sulla genialità che rasenta il diabolico nulla da dire.
E siete certi che nessun altro si vestirà da Einstein. Al limite aggiungete un camice insanguinato e una provetta con colori fluorescenti ed eccovi lo scienziato pazzo!

Qualcosa di più glam? Che ne dite di Andy Warhol?
Dolcevita e pantalone nero, macchina fotografica e un barattolo di mistero campbell che esce dalla tasca.

Davvero facilissimo!!! Jeans e felpa rossa e un cestino di bici con dentro ET (che trovate qui)
Geniale e perfetto per percorrere il quartieri a caccia di dolcetti.

Basta puntare sul make up per far finta di essere il Joker: spray per capelli verde, camicia viola, qualcosa di rubato al guardaroba di papà, rossetto di mamma, cerone ed è fatta.

 

 

Ancora più cattivo?
Arancia Meccanica è il top!!! E anche qui il travestimento è semplice. Tutti in bianco, bretelle comprese, bombetta nera e ciglioni disegnati.

 

Siete sicuri che Mary Poppins non avesse una seconda vita segreta in cui non era buona per niente?
Magari lei e spazzacamino sono una banda di ladri…

 

Un po’ più impegnativo ma non difficile, il costume da piovra si fa con tanti collant imbottiti e cuciti intorno ad una fascia da annodare in vita.

Poi ci sono dei grandi classici, che basta poco per rendere meno convenzionali:
Un trucco curato per batgirl e un abito da vera strega fatto con un sacco di iuta e una ramazza come si deve trasformano un travestimento scontato in ricercato.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *