Trasformare la merenda in gioco

Trasformare la merenda in gioco

Non si gioca col cibo? Certo che si! Ecco come trasformare la merenda in gioco con i nuovi succhi  “Animali della fattoria”.

Fino a qualche tempo fa, devo confessarlo, la merenda da noi si faceva in auto, corredo a nuoto o uscendo dal corso di teatro. Con ovvii incidenti, naturalmente.
Bottiglie che si rovesciavano ad ogni stop, briciole ovunque e papà imprecante ogni volta che tornava dall’autolavaggio.

Adesso, quando possiamo, ci si prende il tempo per la merenda e per giocare. Le due cose insieme perché chi ha detto che non si gioca col cibo?
Vi dimostro il contrario.

Trasformare la merenda in gioco Valfrutta Triangolini

Preparate una merenda con la M maiuscola con del buon pane, meglio se integrale e magari con i semini e della marmellata (una volta ogni tanto anche il mitico burro e zucchero è concesso). Sedetevi con calma. Brindate con I triangolini “Animali della fattoria” (la nuova collezione di succhi di frutta Valfrutta, appena arrivata nei supermercati) e pappatevi la vostra merenda.

Trasformare la merenda in gioco Valfrutta Triangolini

E ora trasformate in gioco il vostro spuntino!

Togliete la cannuccia, tagliate con la forbice il bordo del triangolino, apritelo, sciacquate l’interno sotto l’acqua corrente per eliminare i residui di succo (vi eviterete così di dover ridipingere tutta la cucina color pesca), quindi asciugate con un panno e poi richiudete il fondo con due punti di graffettatrice.
I vostri animaletti sono pronti per giocare alla fattoria.

Trasformare la merenda in gioco fai da te maracas

Se invece volete farne degli animaletti sonori, trasformateli in maracas!
Procedete come sopra e poi, dentro un triangolino versa un pugnetto di riso, in un’altro qualche maccherone, in un terzo delle lenticchie etc…
Richiudeteli , legali con lo scotch ad un bastoncino del tipo da ghiacciolo ed ecco pronte le vostre maracas-animaletto.

Trasformare la merenda in gioco maracas fai da te

E quando è l’ora della merenda potrete usarle anche voi per richiamarli a tavola.
Lo spuntino con triangolino chiama!

Prova la mia ricetta per una Torta di mele Apple pie da favola.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *