My Little Milano: Six, o la corte delle sorprese

A due passi dalla Darsena, in un cortile nascosto, Six è bistrot, galleria e flower shop. Retrò, metropolitano, pieno di ispirazioni. Six Milano…

 

I cortili di Milano regalano sorprese, motivo per cui una delle mie regole è: non appena trovi un portone aperto, infilatici dentro e curiosa.
E’ successo esattamente così che ho scoperto Six, quando era ancora work in progress.
Una micro corte in una stradina defilata a due passi dalla Darsena, in cui ha preso vita un progetto unico six-project.com.

Non un concept store come ormai ne abbiamo visti tanti, ma tre diverse realtà unite da una comune ricerca di stile.
Uno di quei posti in cui vorresti sederti sulle poltroncine di vimini nel cortile ( a ricordarci che siamo in un ex monastero del 1500 c’è la quiete e la sensazione di essere sospesi nel tempo) e passarci delle ore o curiosare dappertutto, perché oggi minimo dettaglio è fonte di ispirazione.

Six Milano: tre posti unici in un’unica corte

C’è  Sixième, un bistrot dal gusto metropolitano con una piccola carta che ripropone piatti sostanziosi ma curatissimi, tipo il maccheroncino con ragù di chorizo e paprika in cui giurerei di aver sentito della cannella come nel ragù di casa o la polenta con zola e fontina. Servizio altrettanto attento e décor contemporaneo e dark ma caloroso.
Curiosità in più: il bistrot è stato pensato da Sergio Carnevale, batterista dei Bluvertigo.

Per chi come me ama il modernariato Mid Century, Six gallery di design con pezzi splendidi, piena di luce e di piante tropicali.
Io mi sono innamorata delle pareti con i mattoni a vista tinti di grigio scuro e delle piante giganti, che di sicuro copierò in casa mia.

Ultima perla: il flower shop di Irene, che già conoscevamo per la Fioreria Cuccagna. Stesso concept ma più sofisticato: piante e fiori che sembrano sculture e oggetti ricercati come i bellissimi kimono.

 

six project
Via Scaldasole 7 – Milano  – Tel 02 36519910
sixième bistrot
six Gallery

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *