Ridipingere casa: makeover del mio salotto

Ridipingere casa makeover del mio salotto

Tu e il tuo salotto non vi intendete più? Cambialo! Ecco il video in 2 min del makeover del mio salotto da grigio a rosa e come ridipingere casa.

Il grigio scuro che qualche anno fa avevo scelto per alcune zone della casa, non era stato la scelta migliore per il salotto, che è la stanza meno luminosa di casa mia.
Era ora di pensare ad un reeloking.

Ho sempre avuto un debole per i colori polverosi, che sono anche quelli che nel tempo non mi hanno mai stancato. Mi è bastato curiosare tra i colori di Farrow & Ball per trovare esattamente il colore che volevo. Si chiama peignoir ed è il colore delle sottovesti rosa, retrò quanto bastava per innamorarmene.
Se ancora non conoscete i colori di questo storico brand inglese, vi consiglio di scoprirli perché sono davvero bellissimi e molto, molto eleganti.

Il video è un racconto di come procedere per step se anche voi avete deciso di ridipingere casa.

Subito dopo ci sono tutte le mie dritte per farlo da voi.

Ed ecco i miei consigli per ridipingere casa

Ridipingere casa makeover del mio salotto farrow and ball 2

  • Createvi una board con tutte le idee che vi piacciono. Non solo il colore o i colori che amereste vedervi intorno, ma anche gli oggetti con cui vorreste decorarla. Nelle mie board Pinterest trovate un sacco di idee. Fateci un salto.

Ridipingere casa makeover del mio salotto farrow and ball 1

  • Cercate il colore che vorreste, ma prima di acquistarlo chiedete al rivenditore un campione, insieme ad un tono più chiaro e più scuro, per poter vedere, una volta a casa, qual’è l’effetto con la luce di quella stanza.
    Soprattutto se il fondo da ridipingere è scuro, acquistate anche una base. Vi permetterà di ridurre le mani di colore.

Ridipingere casa makeover del mio salotto farrow and ball 3

  • Misurate la superficie da dipingere e fatevi consigliare la quantità di colore necessaria.
  • Ricoprite i battiscopa ed i margini dei muri con scotch da pittore. Stendete a terra appositi teli oppure cartoni per non macchiare il pavimento.
  • Recuperate vecchie t shirt e tute o jeans da poter sporcare (tenete conto che il colore non è facile da togliere!) e ricordatevi di coprirvi il capo, se non volete testare il colore anche sui capelli. Indossate anche calzini e guanti.
  • Preparate prima la base e poi il colore seguendo le indicazioni sul barattolo.
  • Utilizzate il rullo per le superfici più ampie, un pennello largo per ritoccare le zone in cui dovesse mancare del colore ed uno più piccolo per i bordi.
  • Approfittate di un week end tranquillo per fare il lavoro, dopo aver liberato la parete da ridipingere e tenete pronta una bottiglia di bollicine per brindare alla vostra nuova stanza!

Ecco il risultato

Ridipingere casa makeover del mio salotto farrow and ball peignoir 1

 

Ridipingere casa makeover del mio salotto farrow and ball peignoir 3 copia

Grazie a Farrow & Ball per la preziosa collaborazione

 

2 COMMENTI

  • Barbara ha detto:

    Molto bello, bellissimo colore e anche la nuova sedia rotonda mi piace.
    Mi piacerebbe dove hai comprato lo sgabello di legno chiedibile che avete utilizzato durante il lavoro😜

    • Sabina ha detto:

      Ciao! Scusa del ritardo nel risponderti. Mi ero proprio persa il tuo commento. lo sgabello/scaletta credo arrivi da un Leroy Merlin.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *