Come personalizzare il guardaroba con i pon pon

pon pon come farli e come utilizzarli

Foto Zigzagmom

Per i bambini e per voi vorreste un guardaroba meno anonimo? Usate i pon pon! Guida ai pon pon come farli e come utilizzarli. Facili e Cool.

Una forchetta può servire a un sacco di cose. Vi ricordate che Ariel la usava come arriccia-capelli? Noi invece la usiamo per fare i pon pon.
Poi servono dei fili di cotone del tipo da ricamo o da uncinetto. Anche i resti vanno benissimo.

pon pon come farli e come utilizzarli tutorial 1

Foto Zigzagmom

Si taglia un pezzo di cotone di circa 50 cm  e lo si fa passare nello spazio centrale della forchetta (servirà poi a chiudere il pon pon), quindi si arrotola dell’altro filo intorno alla forchetta, facendo almeno una cinquantina di giri.

pon pon come farli e come utilizzarli tutorial 2

Foto Zigzagmom

A quel punto si prende il filo che avevamo fatto passare nella parte inferiore del foro centrale e si annodate. Si sfila quindi il rotolo di filo dalla forchetta e si annoda bene il filo centrale, formando una farfallina.

pon pon come farli e come utilizzarli tutorial 3

Foto Zigzagmom

Ora si passano le forbici in mezzo alle pieghe del filo e si taglia taglia. Voilà, il pon pon è fatto. Ora dategli  forma al vostro ed eventualmente tagliate le punte in eccesso.
Per fare dei pon pon bicolori come i nostri, basta usare due fili diversi, prima uno, poi l’altro.
Potete legare i pon pon alle vostre flip flop, a delle forcine o a un cerchietto. Potete usarli per decorare una borsetta troppo anonima e potete anche legarli a delle spille da balia e riposizionarli su una t shirt o un vestitino.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *