Magie Natalizie: come ti trasformo il caffè in un albero

albero di natale creativo

L’albero di natale creativo più cool è fatto da te. Illumina la tavola e lo costruisci con il riciclo furbo a costo zero.

In questo periodo i caffè si accumulano. Come gli Auguri.
“Facciamoci gli auguri, dai, vieni a prendere un caffè!”
“Vengo a portarti un pensierino e mi offri un caffè?”
Ore ed ore a tavola, vuoi non bere un paio di caffè? Ed ecco che preziose lattine si accumulano.

In questo giorno sono da Eataly Smeraldo, ai fornelli con i piccoli chef e ne ho approfittato per fare scorta di caffè Vergnano, un’antico caffè italiano che sa dare al caffè un twist molto moderno (per gli appassionati e i curiosi ci sono tanti corsi interessanti sul tema proprio allo Smeraldo). Fortuna vuole che il Caffè dove prendere il loro caffè ce l’abbia proprio a portata di mano, accanto alla sala corsi, per darmi la carica prima di mettere le mani in pasta con i piccoli.
E siccome Natale è anche la festa delle luci, ho preso lattine per lanterne (o erano lucciole?)

albero di natale creativo lanterne

Anzi, mi è venuta l’ideuzza di un doppio riciclo: trasformare le lattine del caffè in lanterne e albero di Natale. Più upcycle di così!
Ho recuperato tre lattine di tre diverse misure. Una grande di caffè ed altre due più piccole.
Oltre a questo vi servono anche una bomboletta di smalto spray (io ho usato il bianco) del cartoncino e della colla a caldo. E poi delle vecchie decorazioni natalizie di piccole dimensioni.
Disegnate sul cartoncino un cerchio di un diametro appena più piccolo di quello della lattina più piccola, in modo da poterlo incastrare sul fondo dei questa.
Ritagliate il cerchio e spruzzatene un lato con lo spray. Una volta asciutto, con la colla a caldo incollateci in ordine sparso le vostre vecchie decorazioni.
Prendete l’uomo di casa e mettetelo al lavoro. Con un trapano con la punta da metallo o un grosso chiodo e un martello fate dei buchi sulle vostre lattine (in ordine casuale o seguendo un disegno, per esempio una stella, che avrete prima disegnato con un pennarello indelebile).
Ultimati i buchini, spruzzate l’esterno di tutte le latine con lo smalto spray e lasciatelo asciugare.
Ora potete usare le lattine come lanterne mettendoci dentro le classiche candeline scalda vivande o un filo di lucine trasparente che farete “saltare” da un barattolo all’altro.

Bellissime alle finestre o sulla tavola del Natale, sono ancora più belle se completate il tutto con un albero di Natale di latta.
Disponetele rovesciate, una sull’altra a piramide e appoggiate poi sul fondo dell’ultima (che diventa la cima del vostro albero di Natale) il dischetto di cartone con le decorazioni (fissatelo con un pezzettino di biadesivo o con la colla a caldo).

albero di natale creativo DIY upcycle

Questo post è in collaborazione con Caffè Vergnano

Caffé Vergnano

 

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *