Appartamento in stile parigino: le idee da copiare

Appartamento in stile parigino

Cosa si nasconde sotto quei tetti d’ardesia? Idee e piccole astuzie per un Appartamento in stile parigino.

“Ah che sogno vivere a Parigi!”
Chi di noi non l’ha mai detto?
Io per qualche anno l’ho fatto (e detto tra noi prima o poi spero di tornarci), quindi delle case parigine conosco bene pro e contro.

Contro? Figurati, con quegli abbaini sui tetti di zinco, quei palazzi haussmannien che nascondono case che sembrano bomboniere …

I contro ci sono!
Gli appartamenti sono piiiiiiccoliiiii,
i bagni piiiiiiccolissimiiiiiiiii,
le cucine idem

I pro?

Prima di tutto le grandi finestre, da cui vedi un cielo che solo a Parigi ha quelle sfumature rosa.
Poi il fatto che spesso i vecchi immobili hanno bellissimi parquet e magari anche caminetti, boiserie o moulures, le decorazioni in stucco, cose che già da sole danno ad una casa un charme fou!
Ma soprattutto il fato che i parigini osano molto più di noi. La déco è una cosa seria, che si viva in 30 o 300 metri quadri.

Appartamento in stile parigino idee zigzagmom

Ecco, l’ho detto. Molto dello charme di quelle case è opera di chi le abita! Perché si può rendere charmant anche uno spazio piccolo. E io ho raccolto un po’ di idee Paris style che meritano di essere copiate anche qui da noi.

Proprio questa settimana è on line un mio speciale su Houzz, Trasformare un Vecchio Bagno Ispirandosi allo Stile di Parigi . Ma pensiamo anche al resto della casa.

Appartamento in stile parigino : sostituire un muro con una vetrata

Una soluzione molto diffusa nei piccoli appartamenti, per dividere gli spazi senza perdere in luminosità è sostituire parte di un muro interno con una vetrata in stile industriale. Ottima idea per creare una zona notte o gioco in un open space o nella ristrutturazione di un appartamento classico, o anchora per caratterizzare la classica cucina all’americana, con isola (foto 3)

Vive la recup’! Riciclo e mobili trasformisti

Usare mobili “trasformisti”. Chi ha detto  che una bobina industriale ridipinta non sia uno splendido tavolino (foto 1) un vecchio baule o delle valigie scovate in un mercatino non possano diventare un comodo tavolino e contenitore per cose che richiedono spazio, come piumini e cuscini (foto 2)? E che ne dite di un banco di scuola trasformato in lavabo (foto 3)?Cominciate a battere i mercatini delle pulci e a fare l’occhio ai possibili utilizzi-upcycle di vecchie chicche.

Appartamento in stile parigino: rivisitare il classico

Casa vostra ha un impianto classico, come gli appartamenti haussmaniani di Parigi? Per renderli più contemporanei perché non colorare gli infissi di nero e giocare su colori accesi per i muri (foto 1)?
E se invece vivete in un appartamento  anni ’60, pieno di armadi a muro, ripingeteli e usate delle belle carte da parati per renderli più divertenti (foto 2).

… caminetti compresi

Un caminetto come questo, anche se non viene più utilizzato, da solo dà sapore ad una stanza. Come attualizzarlo però?
Con tocchi etnici (foto 1), giocando su contrasti di colore con un modernissimo grigio piombo (foto 2) o inserendolo in una libreria molto contemporanea (foto 3).
E se il caminetto non c’è ma lo sognate, sapete che ne esistono di finti e molto belli? Ne ho parlato qui.

Decorare con gli accessori

Scegliere accessori versatili: cesti, specchi, tavolini d’appoggio, … oggetti di carattere che possano essere usati in stanze diverse. Quando ti stanchi, li sposti!
Oppure puntate su un bel pezzo di design: può bastare a cambiare una stanza (e qui sotto vi indico anche delle copie low budget).

Dove trovare cosa?

  1. Poltrona da giardino bellissima anche in casa di Honoré ; per me è bellissima in rosa ma esiste anche in altri colori.  2. Lo specchio bambù di & Klevering  3. Cesto in paglia multiuso di Smallable Home  4. Sedia a dondolo Eames 5.Poltrona in rattan Pols Potten  6. Cuscini in velluto e etnici di Madam Stoltz

Bagni old style: come dargli carattere

Beh, anche qui l’abilità sta nel rendere un plus quello che potrebbe sembrare a prima vista un difetto. Per esempio saper rendere attuale un bagno old style. Con i colori e gli accessori giusti… dalle poltrone in midolino ai lampadari in cristalli, anche in bagno tutto è concesso!

1 COMMENTI

  • Stefania ha detto:

    Tutto di grande ispirazione complimenti!!! E la tua recensione su Houzz è fantastica l’ho salvata subito! Anzi approfitto x ringraziarti di avermi fatto conoscere houzz magazine. Mai più senza!!!
    Continua così

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *