Il mio nuovo salotto!

makeover del mio nuovo salotto

Luce, piante, un po’ di vintage e colori tenui per un’aria parigina. Ecco il mio nuovo salotto e tutti i consigli per copiare quel che vi piace.

 

Quando ho visto per la prima volta questa nuova casa, sono state tante le cose che me ne hanno fatto innamorare. Le grandi finestre, i pavimenti in legno, il caminetto le vecchie porte con i pomelli di vetro, … tutte cose che mi hanno fatto tornare indietro nel tempo, all’appartamento in cui vivevo a Parigi.
E chi non si innamorerebbe di una casa che profuma di Parigi?

Rispetto alla mia casa precedente (che avete visto in tanti video), un loft con ambienti tutti diversi, la prima questione che si poneva era come riutilizzare i mobili vintage a cui sono affezionata in un ambiente più classico.

makeover del mio nuovo salotto zigzagmom prima

Ho deciso per questo di abbandonare un po’ i colori vivaci, limitandoli ad alcuni accessori.

Home makeover: vi presento il mio nuovo salotto!

Il mio vecchio divano anni ’50 acquistato vent’anni fa al mercato di Camden – Londra e che mi ha seguito in tante case, è quel che in modernariato si chiama una day bench. I braccioli sono due tavolinetti reclinabili, praticissimi. Ho solo rifatto i cuscini in cotone bianco con i profili grigi.

Prima di disporre il divano in obliquo davanti alla finestra ho fatto diverse prove e ho visto che mi piaceva interrompere un po’ la regolarità della stanza.
In più in questo modo il divano si vede già dall’ingresso di casa e questo secondo me rendeva l’ambiente particolarmente accogliente.

makeover del mio nuovo salotto zigzagmom 4

Ho aggiunto al divano due grandi cuscini rosa polvere (Cargo Hi Tech), che avevo decorato delle nappine di lana grigio e argento (qui trovate il mio video tutorial per farlo anche voi) ed uno di velluto di un bel giallo intenso (Smallable).
Rosa e giallo insieme sono uno dei miei abbinamenti preferiti!
Ho poi acquistato due cuscini a righe bianchi e senape con le frangette (Croff), in modo da conservare quell’aria un po’ bohémienne che sapete che mi piace tanto.

makeover del mio nuovo salotto zigzagmom 3

makeover del mio nuovo salotto zigzagmom 1

Dietro il divano o così recuperato un angolo in cui disporre tutte le piante più grandi (e la scatola con i giochi che Cos abbandona in salotto), in modo che restassero abbastanza distanti da caminetto e radiatori, e che potessero approfittare della luce diretta.
Per le piante ho creato basi ad altezza diversa, utilizzando supporti, sgabelli e basi con rotelle per poterle spostare facilmente.

makeover del mio nuovo salotto

Per le tende ho riciclato i pesanti tendoni di cotone rosa polvere che avevo dovuto fare su misura per la mia vecchia camera, dove servivano da scuri.
 Anche se in genere non sono una fan delle tende, trovo che in questo ambiente fossero fondamentali e infatti arredano moltissimo.
Se anche a voi non piace vedere i bastoni, la soluzione delle velette in cartongesso, che nascondono i binari e, in questo caso, anche una luce al neon, è perfetta.

makeover del mio nuovo salotto zigzagmom 2

Perché questo potesse essere anche un angolo lavoro o lettura, ho aggiunto la piantana vintage in ottone. Altri due accessori vintage scovati nei mercatini sono la cesta di legno vintage su ruote, in cui tengo i nuovi lavori creativi e lo sgabellino che ho ricoperto di un tessuto color pavone.

makeover del mio nuovo salotto zigzagmom finale

Sempre in diagonale, davanti al divano, ho messo un tappeto in lana danese: il posto preferito per Livia per godersi il sole.

Che dite del risultato? Potete vedere il lavoro anche tra le stories in evidenza dedicate alla mia nuova casa.
Questo è solo il primo degli appuntamenti con la mia nuova casa. Non vedo l’ora di farvi vedere altro!

Dove trovo cosa?

Qui di seguito i suggerimenti per i vostri acquisti, se volete ricreare un ambiente come questo.

makeover del mio nuovo salotto zigzagmom

cuscini gialli MaisonsduMondeSmallable (alcuni ancora in saldo).
cuscini in tantissimi bei toni di rosa su Smallable
piantana ottone Maisonsdumonde  / Piantana Sammode / Piantana vintage & Tradition Arne Jacobsen, 1929
vasi con supporto Present timeHubsch / base per piante su ruote Amazon
per i tappeti curiosate tra quelli di Benuta
il prossimo acquisto saranno i cestini in cotone multiuso di La cerise sul le Gateau

 

  • Il post contiene tracking link

1 COMMENTI

  • Giorgia Ghezzi ha detto:

    Ciao Sabina! Il tuo salone è meraviglioso e tu sei bravissima a raccontarlo: non esagero quando penso che potresti essere la direttrice di una rivista lifestyle a tiratura nazionale o perché no, anche internazionale!

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *