Halloween DIY. Travestimento e decorazioni last-minute

Halloween DIY

Photo Zigzagmom

Halloween party last-minute! Che fare?  Ecco travestimento e decorazioni per un Halloween DIY, easy, veloci e d’effetto.

No, se sull’invito c’è scritto “in maschera” non basta che vi spalmiate di crema e aggiungiate due fette di cetriolo. No, non sono nemmeno sufficienti le occhiaie della notte passata in bianco. Eccovi però delle soluzioni last minute sia per voi che per i bambini. Bastano due t shirt, una nera e una bianca. Indossate quella nera e per ritagliare quella bianca seguite il tutorial di hurley.com. Disegnate il teschio su un foglio A3, quindi inseritelo dentro la maglietta in modo che il disegno sia visibile attraverso la satoffa sul retro della Tshirt. Con una matita riportate il tracciato con dei puntini, quindi ritagliate con delle forbicine le parti da eliminare ed ecco pronta la vostra Tshirt.

Halloween DIY decorazione

Foto credit howaboutorange.blogspot.it

Se invece la festa è in casa e non sapere che decorazioni inventarvi all’ultimo minuto, prendete dei sacchi della spazzatura neri e ritagliatene delle grandi ragnatele seguendo il tutorial di howaboutorange. Oltre ad essere veloci e a costo 0 queste decorazioni non occuperanno nessuno spazio una volta che dovrete riporle.
Prendete un sacchetto della spazzatura nero, mettelo sul tavolo, tagliate via il fondo ed i bordi. Ne otterrete due rettangoli. Tagliate ciascuno dei due in un quadrato, che piegherete a metà per formare un triangolo, che poi ripiegherete a metà altre due volte. Poiché la plastica è scivolosa, Bloccatela con del nastro adesivo. Con una penna disegnate una fascia larga circa 5 cm che va dalla punta del triangolo fino alla parte superiore. da questa disegnate degli archi dello stesso spessore che vanno verso i margini esterni. Tagliate quindi le parti interne, eliminatele ed avrete ottenuto le sezioni di una ragnatela. unitele tra loro con il nastro adesivo.

2 COMMENTI

  • Adriana ha detto:

    Mi piace molto l’idea della maglietta ritagliata con il teschio ma non trovo il tutorial al link che hai riportato… Aiuto… Grazie 🙂
    Adriana

    • Sabina ha detto:

      Ciao Adriana, grazie di avermelo segnalato. Qualche volta capita che dei link siano stati rimossi dal web. Per ovviare al problema, ho ripubblicato il post (lo trovi in home page) con un template scaricabile. Fammi sapere come è andata e tieni d’occhio il blog: arrivano presto altre idee mostruose 😉

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *