Fiori per la Festa della mamma? Si, ma fai da te

Photo credit crafts.tutsplus.com

Photo credit crafts.tutsplus.com

Il regalo più bello per la festa della mamma è fatto da te. Ecco come fare fiori di carta e fiori biscotto per la mamma.

Questo è un post per i papà. O per le nonne. Per chi da qui a domenica dovrà pensare al regalo per la mamma, quello da portare al risveglio insieme al caffè.
Lo so che avete pensato a un mazzo di fiori. Niente di più azzeccato.
Se il bouquet però è fatto dai bambini con le loro mani e il vostro aiuto, il regalo è davvero prezioso.

Ecco come fare fiori biscotto per un bouquet da sgranocchiare…

Foto Zigzagmom

Foto Zigzagmom

Ingredienti:
250 gr farina 00
100 gr zucchero
un pizzico di sale
buccia grattugiata di mezzo limone bio
2 uova (solo i tuorli)
125 gr burro freddo
bastoncini da lecca lecca (o stuzzicadenti lunghi o bastoncini di bambù)
zucchero a velo
colorante alimentare (facoltativo)
smarties

Mettete nel mixer la farina, un pizzico di sale, la buccia di limone e lo zucchero. Frullate il tutto, quindi aggiungete le uova ed il burro appena tolto dal frigo e tagliato a tochetti.  Mixate fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso. Trasferitelo in un’ampia ciotola o su una spianatoia e lavoratelo con le mani fino a dargli una consistenza più elastica. Formate una pallona, chiudetela con della pellicola trasparente e mettetela a riposare in frigo per mezz’ora.
Preriscaldate il forno a 180° e tirate coprite di carta forno la placca.
Spolverate un po’ di farina sul piano di lavoro, stendete la pasta aiutandovi con un mattarello finché avrà lo spessore di circa 1/2 cm.
Con degli stampini a forma di fiore ritagliate i vostri biscotti, quindi inseritevi il bastoncino per 3/4 della lunghezza. Disponete i biscotti sulla placca e infornate per ca. 12 min. Quando i vostri biscotti cominceranno a dorare, toglieteli dal forno. Lasciateli poi raffreddare.
Quindi decorateli con della glassa colorata ottenuta mescolando zucchero a velo con poche gocce d’acqua e di colorante alimentare. Potete stendere la glassa con un cucchiaino oppure metterla in una sac à poche. Per il “bottone” del fiore potete usare uno smarties.

Fiori di carta facilissimi e a costo zero? Si fanno così …

Occorrente
2 pacchetti di fazzoletti di carta bianchi (con delle veline il risultato sarà ancora migliore)
pennarelli colorati
fil di ferro verde da giardiniere

Potete seguire il tutorial passo passo su wikihow . Vi stupirete di come sia facile realizzare questo bouquet!
Colorate due bordi opposti di ogni tovagliolo o velina con un pennarello (o usate colori diversi).
Sovrapponete due o tre fogli (usatene di più se utilizzate delle veline), quindi partendo da un’estremità, ripiegatelo per 3 o 4 cm e poi procedete come se doveste fare una fisarmonica. Piegate quindi questa striscia di carta a metà e fermate il centro con il fil di ferro, che poi arrotolerete in modo da ottenere lo stelo del fiore. Ora aprite i fogli di farta e date la forma di una palla ai vostri fiori.
Legateli insieme con un bel nastro e il vostro bouquet è pronto.

Fiori di carta di tutti i tipi? >QUI scoprite come farli.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *