Isola d’Elba: alla scoperta di Elba Lifestyle & benessere

Elba Lifestyle & benessere

Foto Zigzagmom

Storia e dritte dal nostro viaggio all’ Isola d’Elba: alla scoperta di Elba Lifestyle & benessere, tra trekking, storia, gastronomia e molto relax.

 

Confesso che all’Elba non c’ero mai stata, nonostante sia vicina e facile da raggiungere e nonostante in tanti me ne avessero decantato la bellezza.
Ho una passione per le isole, microcosmi che spesso conservano un modo di vivere semplice ed antico, ma nella mia mappa del Mar Tirreno mancava ancora questo puntino tra Toscana e Corsica.

Quindi con piacere ho partecipato a Visit Elba, un weekend dedicato alla scoperta dell’isola e dell’ ”Elba Lifestyle,” filosofia di vita che vorrei riuscire ad applicare anche dopo aver rimesso piede sulla terraferma.
L’idea è quella di una vacanza ed uno stile di vita dedicati al benessere attivo. Benessere di ogni tipo: fisico, emozionale, mentale, sociale, spirituale.

Elba Lifestyle & benessere: una bella scoperta

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom Villaggio

Salto su un traghetto a Piombino in uno dei tanti venerdì carichi della stanchezza della settimana e un’ora dopo mi ritrovo a godere di quella calma semplice che ritrovi solo nei paesini, seduta nella piazzetta di Capoliveri a bere un aperitivo senza bisogno di altro che di uno splendido tramonto e delle grida dei bambini che giocano a nascondino.

Perfino la notte ha un sapore diverso sull’isola e forse sarà il nome del Villaggio Innamorata  e della sua leggenda a farmi sentire come se stessi facendo un salto indietro nel tempo, quando nel 1600 Maria, che ogni anno qui il 14 luglio viene ricordata con una suggestiva processione a mare, si gettò dalla ripa nel tentativo vano di salvare il suo innamorato, rapito dai pirati, lasciando di sé solo una sciarpa bianca.

Isola antica, abitata dagli Etruschi, che qui lavoravano il ferro segnando, proprio qui, il passaggio dall’età del bronzo a quella del ferro; isola invasa dagli spagnoli prima e poi francese, nel 1800. Isola che fu il giacimento di ferro più importante d’Italia e la cui storia è storia di miniere (chiuse nel 1981, ma molte delle quali sono ancora ben visibili, come splendidi monumenti di architettura industriale) e di una ricchezza naturale unica per i geologi e molto curiosa anche per i bambini.

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom Innamorata

Innamorata

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom miniera

miniera sul monte Calamita

Isola che ha la forma di un pesce, intorno alla cui coda l’anno  scorso sono state avvistate le orche e che dal ’91 è santuario dei cetacei, dove spesso le mamme balene arrivano con i loro piccoli fino al porto per essere scortate poi dalla a capitaneria fino a Capraia e dove nuotano felici tanti delfini.

Tutte cose che ho scoperto durante un trekking favoloso che ci ha portato, attraversando il verde lungo la costa dall’Innamorata fino alla spiaggia del Cannello lungo la strada che i carrelli carichi di ferro percorrevano per raggiungere i bastimenti, mentre Cos era impegnata nella visita di una vecchia miniera nel monte Calamita, da dove ha riportato rocce di tutti i tipi (facendo un figurone a scuola).
La spiaggia dei Pirati è un posto da sogno, con un paesaggio lunare e lo spettro della vecchia miniera sullo sfondo.

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom trekking 2

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom trekking

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom spiaggia

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom spiaggia pirati

Non è meno suggestivo il tramonto a Morcone, altra spiaggia, altro aperitivo.

Elba Lifestyle & benessere: sport, yoga e tanto relax

E dopo una giornata dedicata al benessere fisico, ci aspetta una nuova giornata dedicata a quello spirituale.
Altra spiaggia, questa volta la Biodola, superattrezzata, con acqua trasparente e sabbia fiinissima, perfetta per il bagno di Cos mentre io visito  Baia Bianca Suites, un resort in cui relax è la parola chiave: tutto è candido, le suites sono impeccabili e perfette per vivere in famiglia, con tanto di piscine private e terrazze sul mare e perfino i materassi sono rigorosamente Made in Tuscany (tanto da essere uno dei fiori all’occhiello del resort). Al Bistrot si gustano prodotti locali con menu curatissimi e mentre per i bambini  un kids club aperto fino alle 23.30, per noi yoga & shiatsu (ma anche pilates, acqua gym e massaggi oppure sport acquatici).

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom Baia Bianca

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom Baia Bianca 2

Elba Lifestyle & benessere Zigzagmom Baia Bianca 3

Non vi ho ancora parlato della gastronomia, ma meriterebbe un post a sé!
Con i grani antichi sono rinati il cerimito, dolce a forma di fallo che l’uomo regalava alla donna di cui era innamorato e che, se ricambiava, donava a sua volta
la sportella dolce.  Oggi non si usano più per mandarsi velati (mica tanto!) messaggi d’amore, ma si mangiano bruschettati e spalmati di paté locali. Da non perdere l’Imbollita di fichi, superenergerica e sanissima e le schiacciebriate o del minatore, dolcì bagnati nel vino dell’Elba, ma inutile dirvi che tutte le specialità a base di pesce sono indimenticabili.

Elba, sei stata una bella scoperta!

Trovate tutte le info per il vostro viaggio su Visit Elba

Le mie dritte per lo shopping local:

 

*Post in collaborazione con Visit Elba


*Tutte le foto sono proprietà di Zigzagmom e ne è vietata la riproduzione.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *