Dolcetto o scherzetto con la frutta

Dolcetto o scherzetto con la frutta

Quattro ricette per Halloween facili e divertenti per un dolcetto o scherzetto con la frutta.

I vostri piccoli mostri fanno fatica a mangiare la frutta?
Non resisteranno però ad azzannare banane-fantasma e zucche-mandarino e ad infilarsi in bocca la dentiera di Dracula.
La macedonia in zucca, poi,  è un successo assicurato anche se avete ospiti a cena.

Dolcetto o scherzetto con la frutta arancia

Photo credit intimateweddings.com

Macedonia in zucca

Prendete delle belle arance, ripulite la buccia, quindi con un coltello tagliate la calotta superiore.
Con la punta del coltello incidete due piccoli triangoli sulla buccia per fare gli occhi e il naso e poi tagliate una striscia per fare la bocca.
Incidete la polpa lungo il bordo interno e quindi estraetela. Tagliatela a tocchetti e in un’insalatiera mescolatela con altri pezzetti di frutta di stagione: mele, pere, uva, lamponi, …

In un pentolino versate due cucchiai di zucchero di canna e spremete un limone. Aggiungete mezzo cucchiaino di cannella in polvere o di zenzero, se preferite, fate sciogliere a fuoco dolce e quando inizia a caramellare, versate sulla frutta. Mescolate e quindi riempite le vostre arance-zucche.

Bibidi, Bobidi, Booo: i mandarini diventano zucche!
Servono:
mandarini
caramelle mou
pasta di zucchero
zucchero a velo
colorante alimentare verde

Togliete la buccia ai mandarini ed eliminate anche la parte bianca centrale. Da una caramella mou tagliate dei bastoncini ed infilateli al centro dei mandarini. Ammorbidite una pallina di pasta di zucchero, appiattitela e con uno stuzzicadenti stendete una goccia di colorante alimentare verde. Quindi impastate in modo da distribuire il colore in maniera uniforme, appiattitela e con una forbicina ritagliate delle piccole foglie ed appoggiatela sulle vostre zucche.


Fantasmini sullo stecco
servono:
delle belle banane non troppo mature
latte condensato
farina di cocco
chips di cioccolato
bastoncini da ghiacciolo

Sbucciate le banane e tagliatele a metà. Facendo molta attenzione a non rompere la banana, inserite il bastoncino nella banana dalla parte piatta per 3/4 cm. Appoggiatela ad un piatto. Con un pennello da cucina in silicone o con un cucchiaino cospargete la banana di latte condensato e quindi di farina di cocco fino a coprirla bene. Con le chips di cioccolato disegnate occhi e bocca. Conservate in frigo i vostri fantasmini fino al momento di mangiarli.

Dentiera di Dracula
servono:
delle belle mele rosse
mandorle bianche pelate
mandorle con la buccia
un po’ di miele (fac.)

Lavate bene le mele, asciugatele, tagliatele in quarti ed eliminate la parte centrale del torsolo. Incidete il quarto di mela dalle parte della buccia in modo da estrarne una fetta centrale, così che i bordi che restano sopra e sotto sembrino le labbra di una bocca.
Tagliate a fettine le mandorle in modo che sembrino dei denti (lasciate pure le fette piuttosto lunghe, così che sarà più facile utilizzarle). Incidete la polpa della mela con la punta del coltello e quindi infilatevi le fettine di mandorla. E’ un’operazione che richiede un  po’ di pazienza. Con un cucchiaino fate colare un po’ di miele nella bocca di Dracula. Conservate in frigo fino al momento della merenda.
Attenzione, se tagliate le mele qualche ora prima di servirle, ricordate di spremervi sopra qualche goccia di limone, così la polpa non diventerà scura.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *