Cronaca pop di vite (anche la mia) e cambiamenti con Banca Widiba  

Cronaca pop di vite e cambiamenti con Banca Widiba zigzagmom 1

Mai pensato alla tua vita come a una Cronaca Pop? Io l’ho fatto con la banca online Widiba e ti dico perché mi è piaciuto.

 

Mark Twain  diceva
“I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perché”
ma diceva anche
“Dai a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita”

 

Ecco, se io penso alle giornate più belle della mia vita, sono quelle in cui ho capito perché ero li e dove dovevo andare. Una sorta di “messa a fuoco” su competenze e obiettivi, sogni e direzioni da prendere.

 

Cronaca pop della mia vita

 

Bivi e scelte ci sono sempre stati. Come anche grandi discussioni. Con i miei, quando ero giovane e sognavano il Liceo Scientifico, mentre io mi vedevo all’artistico (vinsero loro) e poi Giurisprudenza, quando per me doveva essere Lettere (vinsi io).

Alla fine ho quasi sempre vinto nelle scelte, ma non è questo il punto.
 Il punto è l’aver fatto delle scelte e poi avercela messa tutta per riuscire nell’impresa.

Quel che è stato utile è non aver evitato i bivi, non aver avuto paura del cambiamento, non essere rimasta aggrappata con le unghie e con i denti ad una barca, anche quando era ben ormeggiata in un porto sicuro, quando i venti soffiavano così forte che non seguirli sarebbe stato folle.

Quel che è stato utile per me é stato saltare su un’altra barca, quando sentivo che era il momento per farlo, imparare a tenerne il timone scoprendo nuove regole di navigazione e lasciandosi anche un po’ portare dalle correnti (che tradotto significa imparare a dare ascolto sia alla ragione che alla pancia).

Ho imparato a portare con me ogni esperienza, nel passare da un capitolo all’altro della mia vita, facendo tesoro di tutto e pensando, sempre, che in qualche modo tutto serva.

Oggi mi sento molto fortunata per tutti i bivi in cui ho potuto decidere che strada prendere e per averlo potuto fare a modo mio.

Il bivio più importante? Quello che ha radicalmente cambiato la mia vita con un sacco di ripercussioni? Se mi conoscete lo sapete già. La data è stata il 26 settembre 2009.

Cronaca pop di vite e cambiamenti con Banca Widiba zigzagmom 2

Ma vi assicuro che scegliere la data più importante della nostra vita non è facile. Provateci! Sono pronta a scommettere che se ci provate sceglierete anche voi quella che ha segnato il vostro cambiamento con la C maiuscola!

Quando qualche settimana fa mi è stata posta proprio questa domanda per partecipare ad un evento da Widiba, la banca on line, mi sono chiesta “Perché questa domanda da una banca?” “E poi perché proprio a me che di banca non so niente?”. Ho accettato quando ho capito che lì “cambiamento” è una parola d’ordine, come anche Pop, parola che a tutto fa pensare fuorché ad una Banca, vero? Vi racconto perché.

Cronaca pop di Banca Widiba

Ci siamo incontrati per conoscere insieme ad Andrea Cardamone, CEO Widiba, “Cronaca Pop di Widiba” (sottotitolo: La storia dell’ingegnere che parlava con un pesce rosso), ed. Gribaudo: un libro di racconti, ciascuno con una firma diversa e tante storie che si intrecciano: la storia di questa azienda fatta dalle storie personalissime e divertenti di chi in Widiba lavora tutti i giorni, intrecciata alla storia del mondo, fatta, comela nostra di eventi capitali e anche di piccole cose.

Per questo si chiama Cronaca Pop

C come Cronaca, ma anche come competenze, cambiamento, curiosità.

Pop come Popolare, perché Widiba è nata per concretizzare 5.000 idee condivise tra 300.000 utentiche nel 2013 si erano iscritti alla piattaforma “Say&Play”.
A distanza di 4 anni 3500 di quelle idee sono diventate prodotti o progetti e l’idea della partecipazione attiva è stata un tale successo che lo statuto della società prevede che nell’organo consuntivo della banca ci siano anche dei clienti.

Una #bancachenoncera, una “no ordinary bank” nata sulla capacità di ascolto, che continua ad essere un punto di forza, tanto che ogni consulente finanziario Widiba è certificato ISO-WISE (cosa senza precedenti in Italia): in sostanza ci ci consiglia sul nostro conto corrente onlineo si occupa delcalcolo mutuo per noi è un consulente certificato che parla una lingua comprensibile anche per chi, come me, mastica poco di conto corrente, mutuo , consulenza finanziaria o altre “banchitudini”.

Come dici? Cosa vuol dire Widiba? Il nome sta per Wise Dialog Bank, una banca capace di parlare lo stesso linguaggio moderno e semplice dei propri clienti e fornire prodotti e servizi che si possano evolvere di pari passo con i mutamenti della società e delle nostre esigenze e di accompagnarci in quei bivi, cambiamenti, scommesse, progetti che fanno parte di tutte le nostre vite.

Ecco, per me è stato un confronto utile per ripercorrere la cronaca pop della mia vita, anche professionale, facendo il punto su sogni, obiettivi e competenze.

Che dici di provare a fare la Cronaca pop della tua vita anche tu?

 

 

  • Post in collaborazione con Widiba.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *