Come usare le lucine non solo a Natale

Albero e palline riposte fino al prossimo anno, ma chi ha detto che le lucine debbano fare la stessa fine? Ecco un sacco di idee su come usare le lucine non solo a Natale.

Ve lo chiedo così, senza troppi giri di parole: quanti chilometri di lucine avete comprato quest’anno?
Perché lo so che neanche voi avete resistito a questa tentazione.
Poi dopo Natale che si fa?

Tranquille, qui arrivo io con tutte le idee più belle che ho scovato sul web!

Come usare le lucine di Natale e non solo a Natale?

Come dite? Non avete le lucine? Fatico a credervi, ma se davvero fosse così, ecco dove trovarle in un click:
filo 100 lucine impermeabile
filo con 100 lucine ricaricabile con energia solare

E ora pronte? Via alle idee!

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale vaso

1

Soluzione semplice e d’effetto, soprattutto se amate il country style, è riempire dei vasi belli grandi di pigne (ma vanno bene anche noci, nocciole & co) e infilarci dei fili di lucine piccole, che trovate qui.

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale minimal

2

Amanti del minimal/nordic style, bastano i vasi di vetro della marmellata e una renna bianca, oltre alle lucine, per creare un angolo come questo. E se la renna fa troppo Natale, mettetela via con l’albero fino al prossimo anno.

Come dite? Boho style? Ecco come fare un angolo colorato! Basta ritagliare nel cartoncino tanti rametti ed attaccarli al vostro filo di lucine.

Siete più essenziali? Allora usate semplicemente del Washi Tape per fissarle al muro sopra la vostra scrivania!

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale corona

6

Il bricolage non fa per voi? Anche l’imperfezione ha il suo bello! Questa ghirlanda si ottiene semplicemente avvolgendo più volte il filo di luci intorno per ex. ad un cuscino. Non tirate il filo, così che ogni giro abbia ampiezze diverse. Togliete dal cuscino e modellate in forma di cerchio. Semplice no? Un bel punto luce in qualsiasi angolo di casa.

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale ramo

7

Qualche ramo di pino e un paio di rametti di legno a cui legare un filo di luci a palline con spago o fil di ferro ed è poesia.

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale scritta

10.

Usatele per scrivere un messaggio! Disegnate le lettere sul muro con una matita, quindi fissate dei chiodini alle estremità di ogni linea orizzontale o verticale che compone una lettera (uno in più per le lettere tonde). Quindi fissate il filo di luci ai chiodini con del filo di ferro.

Siete decisamente delle fan dello sabbi chic? Fil di ferro (o anche una gruccia di metallo) per fare un cuore su cui arrotolare il filo di luci!

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale ghirlanda

11

E una ghirlanda romantica come questa non è una meraviglia per la vostra camera o quella dei bambini? Farla è più facile di quel che pensate Basta una confezione di centrini di carta anche a forma di cuore in cui praticare con una forbice appuntita un mini buchino sufficiente a far passare la lucina.

Bastano tante coppette di carta per cupcake per fare una ghirlanda come questa, perfetta per una camerata!

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale specchio

12

Altra bella idea è usare i fili di luce per dare risalto ad un elemento di arredo, che sia uno specchio…

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale scala

13

o una scala come questa.
Ma potete anche avvolgere le lucine intorno ad un corrimano, un lampadario, un candelabro…

Come usare le lucine di Natale non solo a Natale foto

14

Con una ghirlanda di lucine a clip invece potete decorare una parete come questa.

Vi vengono altre idee?
Ecco, ora davvero non ci sono più scuse per non riempire la casa di lucine!

 

 

Foto credits: 1.Pinterest, 2.smileshop.bigcartel.com, 3.theinspiredroom.net,  4.Pinterest, 5.nyde.co.uk, 6.delikatissen.com,  7. traceyhamilton.tumblr.com, 8.momaleblog.com,  9.getdesignideas.com, 10.agipsyinthekitchen.com, 11.inspirasisongketaffairs.com,  12.theyallhateus.com, 13. etsy.com, 14.dhgate.com

Questo post contiene affiliate link

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *