Come pulire e proteggere le scarpe in inverno

Come pulire e proteggere le scarpe in inverno

Acquazzoni, pozzanghere e neve. Un sogno per i bambini, un po’ meno per le nostre scarpe, ma a tutto c’è rimedio: ecco come pulire e proteggere le scarpe in inverno.

La sentite anche voi l’aria diventare sempre più frizzantina e gelarvi la punta del naso??
Ecco è arrivato il momento di tirare fuori sciarpe, cappelli e naturalmente scarpe più pesanti.

Ma con il freddo arrivano anche pioggia e neve, quindi eccovi i miei consigli su come prendervi cura delle vostre scarpe perché non vengano messe a dura prova dalle intemperie.

Come pulire e proteggere le scarpe in inverno sneakers

Photo Via Bloglovin

Innanzitutto le sneaker dei bambini: sia che siano bianche o colorate la pelle delle sneaker si pulisce molto facilmente con un bel battuffolo di cotone e un goccio di quel latte detergente super prezioso che avete deciso di regalarvi per prendervi cura di voi!
Naturalmente ricordatevi di togliere le stringhe prima e di lavarle separatamente, prima con uno spazzolino per togliere eventuali macchie e poi con un goccio di sapone liquido e acqua tiepida in una bacinella o in mancanza d’altro anche in una bottiglietta d’acqua andrà benissimo!

Come pulire e proteggere le scarpe in inverno suede
Se le sneaker sono in suede
o presentano degli inserti di questo materiale sappiate che l’acqua può facilmente rovinarle quindi la cosa migliore è spazzolarle con una spazzolina apposta ma in mancanza potrete usare una limetta da unghie per rimuovere lo sporco ed eventuali macchie di fango.
Fate attenzione a non sfregarla avanti e indietro ma passarla più volte sulla macchia fino a farla scomparire.
Una volta pulite ricordatevi che potete proteggerle ancora di più con l’apposito spray impermeabilizzante.

Non c’è niente di più classico di un bel vestitino e un paio di scarpette di vernice ma se anche le vostre bambine non resistono alla tentazione di saltare dentro a una pozzanghera sappiate che il modo migliore per pulirle è di utilizzare un po’ di detergente per i vetri e un panno di microfibra. Oppure ancora meglio convertirvi a un bel paio di Hunter super glossy!

Come pulire e proteggere le scarpe in inverno vernice

Infine se quei meravigliosi e caldissimi stivaletti con il pelo tutto bianco intorno si riducono in una coroncina tutta grigiolina e tristissima la soluzione più semplice è di pulirli con uno spazzolino e poi con un panno imbevuto in una soluzione di acqua e aceto. Sfregate, sfregate e sfregate e vedrete che il bianco tornerà ad avvolgere i vostri piedini e se  il pelo sarà tutto arruffato basterà pettinarlo un po’.
Se l’olio di gomito non è stat sufficiente, utilizzate uno shampoo secco, da applicare e spazzolare via con una normale spazzola.

Come pulire e proteggere le scarpe in inverno boots

Photo credit: abeautifulmess.com

E se le vostre scarpe o i vostri stivaletti sono rimasti macchiati dopo una corsa nella neve? la soluzione fai da te per le scarpe in pelle è sfregarle con una soluzione non concentrata di acqua ed aceto. Perché non rimangano aloni, fatele asciugare lontano da fonti di calore, appoggiando qualcosa sotto la punta, in  modo che il tallone resti appoggiato a terra e la punta sollevata verso l’alto.

E per i vostri amati boots?? Beh le precauzioni sono le stesse: puliteli subito così che le macchie vengano via più facilmente e lasciateli asciugare non troppo vicino a fonti di calore diretto che non farebbero altro che seccarne la pelle. E mi raccomando niente sacchetti o buste di plastica quando li riponete per la prossima stagione, solo bustine di stoffa o la loro scatola originale, magari anche con qualche buchetto per lasciarli respirare!

 


Dani
Trimamma di Pietro, Martino e Chiara

Casalinga vintage 2.0, angelo del focolare in versione geek, sa far diventare cool anche il centrino della zia. 
Da come apparecchiare la tavola più funky  o  fare una lavatrice low cost,  la casa e il bon ton per lei non han segreti. 
Se siete delle desperate housewives, lei il rimedio ce l’ha e ve lo porta anche a casa. 
La trovate sul blog Daniandcolf e sulla sua pagina Facebook.

LOGO Dani & Colf

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *