Come personalizzare le camerette Ikea? 15 idee da copiare.

camerette Ikea

Pratici i mobili Ikea per la cameretta, ma come renderla un po’ diversa? 15 Idee facili per personalizzare le camerette Ikea. Scoprile e copiale subito!

Diciamocelo, se non ci fosse l’Ikea bisognerebbe inventarla.
Per la camerette dei bambini, poi, è davvero una manna. Con una quantità di mobili ed oggetti a misura di piccoli, è il posto dove filiamo ogni volta che ci manca qualcosa per decorare o organizzare la loro cameretta. O modificarla quando crescono e dalla taglia XS passano alla S e poi, Sob, alla M …

Quello che però ogni tanto ci spiace è sapere di avere dei mobili che molto probabilmente avremo visto in mille altre camerette ikea.
Pratici si, ma se fossero un po’ più … diversi, insomma …

Allora aprite gli occhi e scaldate le dita, perché qui ci sono tante bellissime idee da copiare per personalizzare una cameretta Ikea o per utilizzare i mobili Ikea in modo davvero diverso e creativo.

camerette Ikea libreria

Photo Pinterest

La classica libreria è moooolto più divertente se foderate ogni spazio con una diversa carta da parati (ma va bene anche quella da origami un po’ spessa, carta adesiva o tessuto spesso).

camerette Ikea casetta

E che inedite di trasformarla in casetta? Basterà disegnare sul muro tetto e comignolo ed arredare le stanze.

camerette Ikea appendiabiti

Photo credit mommo-design.blogspot.it

Perché i vestiti siano a portata di mano, la sua, fissate una bastone da tende sotto una mensola posizionata alla giusta altezza.
Trucchetto niente male per rendere i bambini più autonomi nel vestirsi.

camerette Ikea baby

Photo credit Homesthetics.net

E il guardaroba del bebé? Tutto nel carrellino colorato.

camerette Ikea tavolino

Photo credit Cook Like a Champion

Tavolino e seggioline diventano decisamente più cool se le coloriamo e imbottiamo le sedute.
Bastano due quadrati di gommapiuma, della stoffa e del colore per il legno.
Seguite le foto dei singoli step ed eccovi un salottino Ikea 4 kids davvero stiloso.

camerette Ikea sgabelli fungo

Photo Pinterest

Per i piccolissimi invece i due sgabelli di plastica si trasformano in funghetti aggiungendo due cuscini tondi rossi, su cui cucire dei pois bianchi e a cui aggiungere i nastrini per legarli alle gambe.

camerette Ikea lampadario

Photo Pinterest

Il lampadario di carta è decisamente più allegro se lo copiamo di mini pois colorati. Li trovate adesivi su Amazon, ma potete anche farli da voi. Oppure intingendo le dita dei bambini in colori acrilici e lasciando loro via libera alla decorazione del lampadario.

camerette Ikea lampada

Photo Buzzfeed

La lampada a sfera diventa una luna addormentata se ci si disegnano sopra occhi e bocca o anche un bel paio di baffi.

camerette Ikea sgabello

… e il classico sgabello farà da comodino perfetto se decorate anche lui con un bel viso addormentato.

camerette Ikea scalette

Photo credit smallfryblog.com

Tanti figli? a ciascuno il suo colore e la sua scaletta da usare per riporre zainetti, scarpe e quel che serve prepararsi in fretta la mattina.

camerette Ikea cucina

Photo credit Apartment Therapy

La classica cucinetta vi ha un po’ stufato oppure, come nel nostro caso, è coperta di scarabocchi? Un pezzetto di carta da parati e una mano di vernice ed eccola come nuova!

camerette Ikea cassetti

Puzzle, costruzioni lego, animaletti della fattoria, … a ciascuno un suo cassetto. Basterà togliere il frontalino davanti per estrarre, giocare e riporre facilmente.

camerette Ikea portapupazzi

E per rimettere a posto i pupazzi senza ingombro è perfetto il portacravatte da appendere dietro la porta.

camerette Ikea letto casetta

Photo credit Lauren Balden

Il letto a castello diventa una casetta se il papà è un po’ falegname.

camerette Ikea letto a castello

Photo credit domino magazine

Carta da parati, tende e cuscini anche per trasformare un letto a castello in un rifugio per figli teenager nelle camerette dei ragazzi.

Vi vedo già pronti con pennelli e colla. Cosa farete questo week end?

1 COMMENTI

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *