Bolidi sprint: come far mangiare la frutta ai bambini

Come far mangiare la frutta ai bambini

Trucchetto creativo per una merenda sana e divertente, ecco come far mangiare la frutta ai bambini.

Le mele ni, il melone forse, l’uva solo se bianca, …
Però se trasformate la frutta in auto da corsa e la merenda in una gara, vi assicuro che i bambini si trasformeranno in piloti di formula 1.
Testato in tantissimi dei miei corsi con bambini dai due anni in su. Garantisco che funziona.
Se poi ci aggiungete che li creano con le loro mani e insieme a voi, chi li tiene?

Ingredienti a scelta, preferibilmente Bio:
mele
pere
melone
ananas
banane
uva
more
arancia

e poi qualche stuzzicadente e molta fantasia

Scegliete frutti diversi, lavateli bene e, se possibile tenete la buccia, eliminandola solo da melone, ananas, banane e arance.
Tagliate a spicchi mele, pere e melone. Tagliate a fette e poi a metà l’ananas. Tagliate a rondelle le banane e l’arancia.
Gli spicchi di mele, pere, melone e ananas saranno la carrozzeria.
Uova, more, rondelle di banane (non troppo sottili) e di arancia faranno invece da ruote.
Basterà inserire due stuzzicadenti attraverso la parte inferiore degli spicchi di frutta e infilare alle estremità le ruote. Wroum… Wroum …

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *