Playlist retrò per allenare le ugole

canzoni italiane per bambini dal Festival di Sanremo

Photo credit Dailymail

Photo credit Dailymail

State scaldando le ugole? Non solo sotto la doccia! Manca una settimana a Sanremo e non potete arrivare impreparati! Eccovi qui una playlist di canzoni italiane per bambini dal Festival di Sanremo per insegnare ai bambini qualche chicca.

Compilation retrò (pre-Povia, tranquille) per allenare il bel canto in compagnia.

1952 “Papaveri e papere”
cantata da Nilla Pizzi con Mario Bosi che imitava la voce di Paperino.
Per scaricare il testo clicca qui.

1958 “Nel blu dipinto di blu”
cantata da Domenico Modugno. Mi raccomando il gesto plateale è d’obbligo, sennò non fa abbastanza Italiano.
Per scaricare il testo clicca qui.

1961 “Le mille bolle blu”
cantata da Mina. Se restate senza voce per i prossimi tre giorni è normale, oltre a lei può cantarla solo lei.
Ecco il testo.

1965 “Se piangi, se ridi” cantata da Bobby Solo.
Per scaricare testo e lacrime clicca qui

E per finire, care mamme, se in un tempo più o meno remoto quando sfilavate sul bagnasciuga c’era chi vi cantava “La ragazza di Ipanema”, oggi cantate ancora Vinicius De Moraes… Solo che per la legge del contrappasso a mamma, vi tocca “La Casa”, che è comunque bellissima, da cantare a due, tre, quattro voci insieme a Sergio Endrigo. Voilà il testo.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *