Borsone da Spiaggia fai da te

borsone da spiaggia fai da te

Come avere un borsone da spiaggia fai da te a ingombro zero in valigia? Facilissimo! Basta un pareo e qualche nodo. Segui il tutorial.

Per Andare in spiaggia con i bambini vi trasformate nella dea Kali? Giochi, teli, creme, i libri, secchielli, bocce, … Le borse non bastano mai?

Ecco come ridurre peso e ingombro trasformando due parei in borsoni super capienti! Anche per i bambini. Invece delle borse, che in valigia occupano un sacco di spazio, portate con voi uno o due parei multiuso; potrete utilizzarli in un sacco di occasioni: come sciarpa-stola la sera, come lenzuolino last-minute se si alza un po’ di vento o durante un volo,  e come borsone da spiaggia.

Come si fa? Più semplice non si può! 1. Stendete il vostro pareo a faccia in giù 2. Fate un nodo ad ogni angolo a circa 30 cm dall’estremità. 3. Annodate due a due i pezzi ottenuti, così da formare due maniglie. La borsa che ottenete è leggerissima ma molto capiente. Io ci porto in spiaggia tutto l’occorrente! Il tutorial a disegni lo trovate qui.

borsone da spiaggia fai da te bambino La versione piccola è fatta con un pareo di misura mignon: Capiente quanto basta perché i bambini si portino DA SOLI pupazzo, formine, palette, colori, quaderno. Un’altra idea per una  borsa fai da te facile facile la trovi QUI.

borsone da spiaggia fai da te mamma e bimbo

Il mio borsone è fatto con un pareo Antik Batik,
quello di Cos con un mini pareo di Z generation.
Cos indossa una canottina Zara e shorts frou frou di Pebbles clothing Santa Monica,

cappellino H&M e sandaletti Mykonos Sandals.
La ranetta nella borsa è di Pebble su 
Family Nation

4 COMMENTI

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *