Autogrill 1958: rinasce un simbolo del design

Riapertura autogrill 1958 villoresi

Riapre l’autogrill 1958 di Villoresi Ovest, icona del design. Fra tradizione e innovazione il meglio nella ristorazione.

Vi capita mai di passare davanti a vecchie strutture degli anni ’50 e quell’immagine da cartolina si anima sotto i vostri occhi?  A me succede davanti ai vecchi autogrill. Li vedo con le Giuliette e le 500 color pastello parcheggiate davanti, pronte per la villeggiatura.
In qualche modo momenti del bel vivere, quei vecchi autogrill e simbolo del rilancio economico e industriale del nostro Paese.

Riapertura autogrill 1958 villoresi

Oggi proprio un’icona dell’architettura italiana, costruita nel 1958 su un progetto di Angelo Bianchetti, riapre dopo una serie di lavori di ricostruzione. L’autogrill Villoresi Ovest di Lainate è stata condotta nel pieno rispetto del design originale dell’edificio, con una rivisitazione estetica e l’utilizzo di materiali in linea con gli standard edilizi contemporanei.

L’obiettivo principale di Autogrill è stato quello di rendere Villoresi Ovest un’icona contemporanea, creando un ponte fra passato e futuro, fra tradizione e innovazione.

Riapertura autogrill 1958 villoresi

Il nuovo concept “1958”

Autogrill ha creato il nuovo concept 1958, un locale in grado di raccogliere il meglio dell’esperienza della ristorazione in termini di qualità del servizio e di varietà dell’offerta.

Riapertura autogrill 1958 villoresi
Il ristorante, infatti, dal look contemporaneo, è costituito da uno snack bar con croissant e panini firmati da grandi chef come Andrea Ribaldone, un corner steak house, un reparto dedicato alla pizza frutto della collaborazione con Renato Bosco e un angolo dedicato ai dolci di San De Riso.

L’architettura classica e innovativa

Il progetto di ricostruzione dell’edifico è stato curato dallo studio di architettura Andrea Langhi design.

Riapertura autogrill 1958 villoresi
All’esterno è stato mantenuto il tripode ad arco originale, icona simbolo dell’edificio con l’aggiunta però di luci a Led che ne aumentano la visibilità di notte e che permetteranno una variazione di colore a seconda delle occasioni.
L’edificio centrale a forma di tronco di cono è stato ricostruito con materiali moderni e ad alta efficienza energetica.

Riapertura autogrill 1958 villoresi

Per l’interno invece sono stati utilizzati materiali classici come il legno di noce, il marmo e l’ottone.

Riapertura autogrill 1958 villoresi
Il lampadario a goccia al centro della sala è stato restaurato, con l’aggiunta di lampadine a Led per diminuire l’impatto energetico.
Significativa la collaborazione con Cometa, realtà impegnata nell’accoglienza, nell’educazione e nella formazione di bambini e ragazzi in situazioni difficili.

Riapertura autogrill 1958 villoresi
Cometa ha realizzato il grande tavolo in legno di barrique, posizionato al centro del ristorante.
La collaborazione prevede l’utilizzo e la combinazione di materiali di pregio e gli scarti di lavorazioni del vetro o del legno, attraverso un riuso della materia.

Sostenibilità e materiali innovativi

L’autogrill 1958 è caratterizzato dalle più moderne tecnologie edilizie e impiantistiche.

L’edificio è dotato di vetri con elevate performance in termini di isolamento termico, l‘impianto di climatizzazione è costituito da pompe di calore ad alta efficienza energetica per il recupero di calore di condensazione, l’acqua calda viene fornita agli impianti di lavaggio per abbattere del 50% l’utilizzo delle resistenze elettriche.
A protezione dei consumi energetici, il fabbricato è dotato di una sistema di regolazione degli impianti a distanza che consente di regolare in maniera automatica gli impianti di climatizzazione e di illuminazione, per garantire il massimo comfort interno e non disperdere energia elettrica.

Riapertura autogrill 1958 villoresi

La maggior parte delle attrezzature quali macchine del caffè, forni, lava-tazzine, sono interconnesse a un portale web, dal quale è possibile monitorarne il funzionamento, con la possibilità di gestire nuove ricette o variare flussi operativi in tempo reale, consentendo di ottimizzare i consumi energetici, il servizio erogato e la qualità dei prodotti venduti.

Riapertura autogrill 1958 villoresi

In termini di materiali innovativi, per tutta la pavimentazione e i rivestimenti sono state utilizzate piastrelle active Ceramic con proprietà certificate battericide/antivirus attive anche nelle ore di buio, grazie alla composizione con ioni di argento e pitture Airlite, che sono inoltre capaci di abbattere gli agenti inquinanti.

Anche per gli arredi sono stati utilizzati materiali rispettosi verso l’ambiente e derivanti dal riutilizzo di scarti di lavorazione di prodotti utilizzati nei punti vendita Autogrill.

Ecco il video per scoprirne di più.

 

*post in collaborazione con Autogrill

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *